/ Attualità

Attualità | 16 marzo 2023, 15:58

Contrastare l'abbandono dei rifiuti: tavolo riunisce sette Comuni dell'Albese

Tra le proposte un sistema di video sorveglianza lungo gli accessi al Tanaro, dopo una mappatura delle aree con maggiori conferimenti

Contrastare l'abbandono dei rifiuti: tavolo riunisce sette Comuni dell'Albese

Su iniziativa della sindaca di Magliano Alfieri Giacomina Pellerino, martedì 7 marzo nella sala delle Aquile del castello di Magliano si è aperto il tavolo di confronto sull’abbandono dei rifiuti, in particolare lungo le sponde del fiume Tanaro.

Convocati all’incontro gli amministratori dei Comuni di Alba, Guarene, Castagnito, Neive, Castellinaldo d'Alba, Priocca e Govone, accanto a CoABSeR - Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti, S.t.r. – Società Trattamento Rifiuti, Carabinieri di Alba, Carabinieri di Neive, Carabinieri Forestali e Gruppo Sentinelle Ecologiche di Magliano Alfieri.

Sull’abbandono dei rifiuti, soprattutto da parte di piccole attività, durante il confronto sono emerse delle proposte di contrasto al fenomeno da un lato e di sensibilizzazione dall’altro. 

Per quanto riguarda il contrasto, è stato proposto un sistema di video sorveglianza lungo gli accessi al fiume Tanaro, dopo una mappatura delle aree con maggiori conferimenti. 

Altra soluzione proposta è stata la campagna di informazione sugli orari di apertura degli eco centri, sul ritiro a domicilio degli ingombranti e sulla differenziazione dei rifiuti.

Questo alla prima riunione del tavolo sull’argomento. Gli incontri proseguiranno prossimamente.

C. S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium