/ Attualità

Attualità | 16 marzo 2023, 12:35

Bra non dimentica le vittime delle mafie

Cerimonia pubblica il 21 marzo alle 11 in piazzetta Falcone e Borsellino

Bra non dimentica le vittime delle mafie

Il 21 marzo di ogni anno si celebra la Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Si tratta di un’iniziativa pubblica promossa dall’associazione Libera in cui vengono letti ad alta voce i nomi di tutti i caduti per mano delle mafie con l’intento di non far scomparire il loro ricordo dalla memoria collettiva.

Anche nel 2023 la città di Bra aderisce a questo momento solenne con una cerimonia che si terrà in piazzetta Falcone e Borsellino a partire dalle 11. All’appuntamento, organizzato all’Amministrazione comunale e dalla Scuola di Pace “Toni Lucci”, prenderanno parte gli studenti delle scuole cittadine che si alterneranno a rappresentanti delle istituzioni nella lettura dei nomi degli uomini e delle donne vittime di mafia. Interverrà anche il magistrato Luciano Tarditi, ex sostituto procuratore presso il Tribunale di Asti e membro dell’Osservatorio regionale antimafia.

Tutti i braidesi sono invitati a partecipare; info all’indirizzo scuoladipacedibra@gmail.com.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium