ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 05 febbraio 2023, 09:05

A Bra si presenta “Margherita sui sentieri del Nonno” dell'autrice Cinzia Dutto

Appuntamento venerdì 17 febbario alle 21 nella sala conferenze del centro polifunzionale G. Arpino

Immagine di archivio

Immagine di archivio

IL circolo di Bra della sezione Alba Bra Langhe e Roero dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia) organizza, in collaborazione con il Comune di Bra, la Scuola di Pace Toni Tucci, l'associazione culturale Mosaico, un incontro pubblico di presentazione del libro “Margherita sui sentieri del nonno”, di Cinzia Dutto.

Dialogherà con l'autrice Luciano Bellunato, socio della nostra sezione Anpi.

L'incontro di presentazione si terrà Venerdì 17 Febbraio, alle ore 21.00, presso la sala conferenze del centro polifunzionale G. Arpino, in Largo della Resistenza a Bra.

Cinzia Dutto, scrittrice e blogger cuneese classe 1975, che collabora con il nostro giornale curando la rubrica "Storie di Montagna", si definisce, tra le pagine del suo blog “Il pensatoio” (cinziadutto.com) una “cacciatrice di storie” che scrive per passione di montagna, resistenza e vita vissuta.

Ha al suo attivo due libri, “Il diario di Maria” e “Margherita sui sentieri del nonno” e entrambi pubblicati dall'editore “Araba Fenice”.

“Il diario di Maria” riguarda una vicenda che scava nel passato del nostro territorio provinciale, ambientandosi a metà tra l’oggi e il passato della Resistenza e della lotta antifascista; al centro, due figure di donne – Margherita e Maria - , l’una alla scoperta dell’altra e allo stesso tempo di sé stessa e delle sue radici.

La profondità dell'importanza della memoria e del non dimenticare l'ho interiorizzata quando mia madre mi ha consegnato un pacco di documenti di famiglia appartenuti a mio nonno, dove vi era tutta la sua storia. E' stato come aprire lo "scrigno delle meraviglie" e mi sono ritrovata incuriosita, affascinata e in debito con il mio avo. Mi è venuta la voglia ricordare e di far ricordare, perché proprio in questo particolare momento è giusto che nessuno dimentichi ciò che è stato. Nel rispetto delle idee politiche di chiunque credo sia responsabilità di tutti combattere affinché il passato non torni”.

Venerdì 17 Febbraio presentiamo “Margherita sui sentieri del nonno” il secondo libro pubblicato da Cinzia Dutto. Un libro di fantasia nato dal ritrovamento "reale" delle lettere del nonno dell'autrice scritte, durante la guerra, alla fidanzata che divenne poi la sua compagna di vita. Un testo pieno di sentimenti, sospeso fra il passato il presente e il futuro.

Il libro continua nel solco del precedente e scegli ancora una donna come protagonista della narrazione.

Ho sempre saputo e capito che le donne hanno avuto un ruolo importante durante la Resistenza, perché mia nonna e mia zia erano staffette partigiane. Nel periodo della guerra senza cibo e senza uomini, avevano figli da crescere e mariti da proteggere, non potevano fidarsi di nessuno ed erano in pericolo e vittime di violenza tanto quanto i partigiani in montagna.

Per il circolo di Bra, della sezione Alba Bra Langhe e Roero dell'ANPI, la presentazione del libro, a pochi giorni dall'anniversario della conquista da parte delle donne italiane del diritto al voto (1 Febbraio 1945), è un'occasione anche per riflettere su ruolo della donna nelle lotte che hanno regalato al nostro paese la libertà dal fascismo e la democrazia.

Venerdì 17 Febbraio, alle ore 21.00, sala conferenze del centro polifunzionale G. Arpino.

Ingresso libero. INFO : ass.nazionale.partigiani.bra@gmail.com

 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium