/ Attualità

Attualità | 01 febbraio 2023, 09:05

Baby blues, ne soffre una donna su quattro: "Le mamme non vanno lasciate sole"

Il tema è stato affrontato a Quarta parete. Ospiti di Barbara Simonelli la psicologa Maura Anfossi e la coordinatrice delle ostetriche dsel Santa Croce Federica Ferrero. RIVEDI LA PUNTATA

Baby blues, ne soffre una donna su quattro: "Le mamme non vanno lasciate sole"

Quanto accaduto all'ospedale Pertini di Roma, una tragedia immensa per la famiglia coinvolta, ha permesso di aprire un dibattito importante sulla maternità e sulle difficoltà che molte mamme - una su quattro - vivono nei primi mesi successivi alla nascita del proprio figlio.

E' il cosiddetto baby blues, la depressione post partum, i cui segni non sono da sottovalutare. La neomadre non deve essere lasciata sola in questa fase, va ascoltata e soprattutto supportata da persone competenti e formate.

L'allattamento al seno, il rooming in, restano delle pratiche assolutamente consigliabili per il bene del neonato, della madre stessa e della relazione tra loro. Ma possono essere devastanti per una madre. 

E proprio le madri si sono ribellate alla "violenza ostetrica" gridando il loro bisogno di non essere lasciate sole in questa fase così complessa della vita.

Barbara Simonelli ne ha parlato con Maura Anfossi, psicologa e spicoterapeuta responsabile del servizio interno di psicologia dell'ospedale Santa Croce di Cuneo, e con Federica Ferrero, infermiera coordinatrice delle Ostetriche e della sala Parto dell'ospedale di Cuneo. 

In regia Raffaele Massano.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium