/ Economia

Economia | 29 gennaio 2023, 16:27

La rivincita delle auto usate: in Piemonte restano le preferite, anche se salgono i prezzi

Nel 2022 i listini sono cresciuti di quasi il 25%. Panda e Yaris le reginette

La rivincita delle auto usate: in Piemonte restano le preferite, anche se salgono i prezzi

Comprare un'auto, di questi tempi, è un vero rebus. Trovare vetture nuove rischia di avere tempi di attesa biblici (anche mesi), ecco perché - anche in Piemonte - si sta risollevando il mercato dell'usato. Che, anche a fronte di un aumento dei prezzi di quasi il 25% nel corso del 2022, resta l'opzione prediletta da chi cerca una vettura. Oggi, chi cerca un'auto di seconda mano, spende in media fino a 18.460 euro.

Auto usata non è sinonimo di vecchia

Lo dicono le statistiche di Autoscout, che sull'altro piatto della bilancia sistemano il dato in calo delle compravendite complessive (-11.1%). Un dato leggermente peggiore rispetto alla media nazionale (-10,2%). 
Auto usata non vuol dire però vecchia: la media delle auto in vendita nella regione è di 8,4 anni. 

Per quanto riguarda la sola zona di Torino, il dato di vendita vede uno scambio complessivo di 100.390 vetture, in diminuzione dell'-11,4% sul 2021. Seguono Cuneo con 29.400 (-11,1%), Alessandria con 20.152 (-12%), Novara con 16.533 (-9%), Asti con 10.493 (-13%), Biella con 9.081 (-12,8%), Vercelli con 7.960 (-12,8%), Verbania con 7.886 (-4%).

Si iniziano a cercare anche auto ibride, ma non elettriche

Ma cosa cercano i piemontesi? Il 48,6% delle richieste totali ricevute dagli utenti della regione nel 2022 riguarda vetture diesel; seguono le auto benzina con il 42,2% mentre la quota di auto ibride ed elettriche rappresenta il 3,5% delle richieste totali. Ma su questo fronte qualcosa inizia a muoversi, soprattutto se si guarda alle previsioni di acquisto dei prossimi mesi: a livello nazionale, la quota di utenti che dichiara di voler acquistare un’auto ibrida o elettrica è arrivata al 10%.

Se si considera solo l’elettrico “puro”, che rappresenta una quota ancora minoritaria, a frenare la sua ascesa anche nell’usato gli utenti segnalano principalmente il costo elevato (per il 47% del campione) e la scarsa autonomia delle batterie (23%).

Trionfa la cara vecchia Panda

In Piemonte, tra i modelli più richiesti , vince in assoluto la Fiat Panda, ma se si prendono in considerazione solo le vetture ibride ed elettriche troviamo tra le ibride la Toyota Yaris e tra le elettriche la Renault Zoe.

La possibilità di fruire rapidamente di un veicolo, a fronte della carenza di risorse per il nuovo, nel 2022 ha portato le auto usate a risultare più del doppio rispetto a quelle nuove acquistate. Secondo gli ultimi dati di AutoScout24 il 2023 è iniziato con fiducia: i prezzi sono stabili, la domanda è robusta e le evidenze emerse dal sondaggio supportano un atteggiamento di fiducia per il mercato delle auto usate di quest'anno", commenta Sergio Lanfranchi del Centro Studi di AutoScout24.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium