/ Sport

Sport | 08 gennaio 2023, 18:23

Volley A2/F: un Puma incerottato manda a “picco” il Lecco! La Lpm Bam Mondovì travolge l’Oro Cash per 3-0

Senza Ana Tiemi Takagui e Alessia Populini le Pumine piegano l'Oro Cash Picco Lecco per 3-0. Mvp Valeria Pizzolato

Le Pumine in campo contro Lecco (foto Cristiano Silvestri)

Le Pumine in campo contro Lecco (foto Cristiano Silvestri)

Puma concreto e affamato! La Lpm Bam Mondovì si sbarazza dell’Oro Cash Picco Lecco per 3-0 al termine di un match ben giocato dalle Pumine. Le ragazze di coach Solforati, nonostante le assenze di Ana Tiemi Takagui e di Alessia Populini, hanno messo in campo concentrazione e determinazione.

In cabina di regia Beatrice Giroldi fa il suo e sfrutta a dovere le centrali Colzi e Pizzolato, di certo tra le migliori in campo. Tre punti preziosi e meritati, dunque, per la Lpm che torna a muovere la classifica in campionato. Per il Lecco una prova probabilmente al di sotto delle proprie possibilità. Martina Bracchi e il libero Bonvicini hanno provato a tenere a galla la sua squadra, ma i problemi in ricezione hanno finito per avere un peso determinante.

PRIMO SET: buona partenza delle Pumine, che sfruttano gli errori in ricezione delle ospiti per portarsi subito sul 4-0. Ace per Valeria Pizzolato. Time-out per coach Milano. Doppio ace per la centrale monregalese e punteggio sul 8-0. Inizio shock per le Lecchesi. Martina Bracchi interrompe la serie positiva delle padrone di casa. La Picco Lecco prova a risalire la china e conquista un break di quattro punti consecutivi con Bracchi protagonista al servizio. Punteggio di 10-6. Il distacco si accorcia ulteriormente e si arriva così sul 14-11. Le rossoblù tornano a spingere. Ancora un ace per Valeria Pizzolato. Il muro di Colzi consegna alla Lpm il punto del 20-14. Nuovo time-out per la panchina lombarda sul 22-14. Sale in cattedra Clara Decortes e per il Puma arrivano otto set-point sul 24-16. Al secondo tentativo arriva il punto per la Lpm che chiude il primo set per 25-17.

SECONDO SET: si riparte con l’ace di Marika Longobardi con l’aiuto del nastro. Martina Bracchi ristabilisce la parità per il punto del 3-3. Break per le Pumine, avanti 7-5. Il muro monregalese diventa più solido e la Lpm aumenta il vantaggio. Sul punteggio si 11-7 arriva la richiesta di time-out da parte di coach Milano. Difese speculari, ma il Puma riesce a spuntarla nell’azione che vale il 15-10. Lecco accorcia le distanze. Sul 17-15 coach Solforati preferisce rinfrescare le idee alle sue ragazze e chiama il time-out. Le Pumine tornano a spingere e con Longobardi al servizio si portano sul 21-16. Time-out chiesto da coach Milano sul 22-16. Il trend non cambia e sul 24-17 arrivano sette set-point. Al terzo tentativo arriva la zampata vincente che chiude il secondo set sul 25-19.

TERZO SET: Pumine sempre attente sottorete e ripartenza sprint sul 3-0. Pronta risposta della formazione ospite, che ritrova la parità sul 4-4. Nuovo break per le padrone di casa, avanti 7-4. Sul punteggio di 10-6 coach Milano ferma il gioco e chiama il time-out. L’Oro Cash continua a rosicchiare punti fino a giungere a una sola lunghezza dalle avversarie. Le Pumine sprecano l’occasione per andare in fuga e sul 21-20 coach Solforati chiama il time-out. Al rientro in campo arriva il punto della parità. Nuovo break per la Lpm che va a condurre 23-21. Arrivano due match-point sul 24-22. Le Lecchesi annullano la prima chance, ma Clara Decortes chiude i conti fissando il punteggio sull 25-23.

LPM BAM MONDOVI'-ORO CASH LECCO 3-0 (25-17; 25-19; 25-23)

LPM BAM MONDOVI’: Zech, Longobardi 5, Populini, Giubilato, Colzi 10, Pizzolato 14, Grigolo, Riparbelli, Giroldi 10, Tiemi Takagui, Decortes 17, Bisconti. Allenatore: Matteo Bibo Solforati; 2° All. Claudio Basso

ORO CASH PICCO LECCO: Rimoldi, Bracchi 14, Lancini 3, Albano 5, Tresoldi 6, Bassi 5, Citterio, Belloni, Piacentini, Bonvicini, Rocca, Zingaro 6. Allenatore: Gianfranco Milano; 2° All. Matteo Marongiu

ARBITRI: 1° Simone Cavicchi (La Spezia); 2° Marco Pasin (Torino).

Matteo La Viola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium