/ Attualità

Attualità | 07 gennaio 2023, 17:55

In volo nel cielo di Mondovì a bordo della mongolfiera "F-Gopa" al 33° Raduno Aerostatico dell'Epifania [FOTOGALLERY E VIDEO]

In migliaia in città oggi pomeriggio, le immagini del volo con il pilota Giuseppe Forgione e il suo equipaggio. Lo spettacolo continua alle 18.30 con il Night Glow

In volo nel cielo di Mondovì a bordo della mongolfiera "F-Gopa" al 33° Raduno Aerostatico dell'Epifania [FOTOGALLERY E VIDEO]

Erano migliaia le persone che oggi pomeriggio, sabato 7 gennaio, hanno raggiunto la città di Mondovì per assistere all 33° Raduno Aerostatico Internazionale dell'Epifania, un evento unico nel suo genere e che ha reso la città del Belvedere capitale delle mongolfiere.

Oltre 30 i palloni aerostatici che quest'anno, dopo due anni di stop, si sono alzate in volo per la prima volta dalla location di corso Inghilterra. 

Oggi i decolli sono stati due, il maltempo non ha fortunatamente avuto la meglio e gli equipaggi sono riusciti a solcare i cieli monregalesi. 

"Mondovì è diventata famosa nel mondo per il suo microclima che consente di volare quasi 260 gioni in un anno e per questo arrivano da tutta Europa e non solo per prendere il brevetto, ma anche per divertirsi e godersi le bellezze del monregalese" - spiega il pilota di mongolfiere Giuseppe Forgione - "Ieri pomeriggio la nebbia non ha consentito il decollo, ma oggi siamo riusciti a fare due voli: quello del pomeriggio, in particolare, era la caccia alla volpe, quindi dovevamo inseguire una mongolfiera e tirare il nostro marker dove atterrava. Questa sera vi aspettiamo per il Night Glow con le mongolfiere illuminate a tempo di musica."

In video l'emozione del volo a bordo della mongolfiera "F-Gopa", pilotata da Giuseppe Forgione, che ringraziamo, insieme a tutto il suo equipaggio, composto da Giuseppe Badino, Maximilliano Calleri, Guido Mancarci e Gianluca Siccardi. 

 

 

 

Il Raduno è stato capace di richiamare persone provenienti da ben oltre provincia che hanno invaso il centro storico per raggiungere poi Mondovì Piazza che ospitava il "Re Mercante", grande soddifazione da parte del Comune che ringrazia gli organizzatori.

"Credo sia sotto gli occhi di tutti il successi incredibile che sta avendo questa edizione del Raduno Aerostatico." - commenta il sindaco di Mondovì, Luca Robaldo - "Foto e video hanno invaso i social come turisti e visitatori da tutta Italia e da tanti paesi europei hanno invaso la nostra bella Mondovì. A nome dell'Amministrazione voglio dire grazie a tutti coloro i quali, a qualsiasi titolo, hanno lavorato al Raduno. Mondovì oggi ha espresso il potenziale di una Comunità unita, e anche per quelle cose che dobbiamo far funzionare questo successo non può che spronarci".

 

QUESTA SERA IL NIGHT GLOW

Lo show serale “Night Glow” - corso Inghilterra, sabato 7 gennaio ore 18,30: le mongolfiere, ancorate a terra, gonfiate e illuminate al buio dalla fiamma dei bruciatori come gigantesche lampadine colorate che si accendono a tempo di musica. La colonna sonora sarà dedicata al fenomeno “Stranger Things”, serie tv Netflix già divenuta un culto fra gli amanti dell’immaginario e della musica anni ‘80.

COME VEDERE IL RADUNO 

Domani, meteo permettendo, le mongolfiere si alzeranno ancora in volo per l'ultima giornata del raduno. I voli sono previsti per le 9 e per le 14.30 in corso Inghilterra, ma ricordiamo che tutto dipenderà dalle condizioni mete. 

Vi invitiamo pertanto a monitorare la fìpagina Facebook dell'Aeroclub Mondovì per avere aggiornamenti in tempo reale. 

L'area di decollo è in corso Inghilterra, per consentire a tutti di viversi al meglio l’esperienza del Raduno di mongolfiere e la città, sarà attivo un servizio di bus-navette di collegamento col centro di Mondovì, grazie alla collaborazione con l’Associazione “La Funicolare”. Il biglietto costa 4 euro/persona (andata/ritorno), acquistabile sul posto, e include anche un biglietto di viaggio a/r per la “funicolare” che conduce al rione medievale di Mondovì, ancora domani, domenica 8 gennaio si terrà il suggestivo hand-made market dell’Epifania “Re Mercante”.

Nell’area accanto alla zona di decollo si potrà trovare un punto-ristoro food & drink. Una postazione-speaker annuncerà l’avvio dei decolli e fornirà le informazioni sulle mongolfiere presenti. Ogni volo includerà anche una “competizione” fra piloti che dovranno cercare di raggiungere, a bordo delle loro mongolfiere, i bersagli stabiliti dal direttore di gara: e grazie alla collaborazione con l’Associazione “Bocce Quadre” di Mondovì (presente nell’area dei decolli con un proprio stand), si potrà anche assistere a una gara speciale, proprio dedicata alle bocce quadre.

Arianna Pronestì

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium