ELEZIONI REGIONALI
 / Sport

Sport | 01 gennaio 2023, 09:30

Volley A2/F: il Puma da il benvenuto al 2023! Per la Lpm Bam Mondovì si è chiuso un anno dai grandi numeri

Per la società della presidente Alessandra Fissolo si è chiuso un anno positivo ed emozionante. Ecco alcuni dati statistici sull’anno solare del Puma

La Lpm Bam Mondovì in una immagine di repertorio (foto Guido Peirone)

La Lpm Bam Mondovì in una immagine di repertorio (foto Guido Peirone)

Per la Lpm Bam Mondovì di coach Bibo Solforati si è chiuso un 2022 dal bilancio positivo anche se nel complesso ha assunto un gusto agrodolce. Si è trattato di un anno ricco di sfide emozionanti, di tante vittorie, ma anche di cocenti sconfitte e purtroppo anche di gravi infortuni.

Partiamo proprio da quest’ultimo aspetto: l’anno appena trascorso ha messo alla prova soprattutto due giocatrici che, anche per via del loro carattere, sono entrate nel cuore dei tifosi monregalesi. Parliamo ovviamente di Alessia Populini e Morgana Giubilato. Le due Pumine nella parte finale della passata stagione hanno subito due importanti infortuni.

L’ex Azzurrina Populini ha dovuto affrontare un percorso più complesso e impegnativo, ma alla fine entrambe sono state caparbie e capaci di mettersi alle spalle le brutte esperienze. Anche la brasiliana Ana Tiemi Takagui è alle prese con un problema al ginocchio, ma la speranza è che anche questo problema possa essere risolto a breve.

Ora, invece, proviamo a dare i numeri dell’anno solare vissuto dalla Lpm, partendo dalle gare disputate dalle Pumine tra Campionato e Coppa Italia: 31 in tutto. Le vittorie sono state predominanti con 19 successi e 12 sconfitte. Anche il bilancio tra set vinti e persi è stato decisamente positivo, con 71 set conquistati e 49 persi.

Nella passata stagione è mancata solo la classica “ciliegina sulla torta”, rappresentata da quella promozione in A1 che per come si erano messe le cose a un certo punto della stagione era alquanto impensabile. A ben guardare, tuttavia, anche il solo fatto che le Pumine siano arrivate a soli tre punti dalla vittoria di gara 3 della finalissima dei play-off contro il Macerata ha dell’incredibile.

Tra le seconda parte della passata stagione e la prima di quella attuale si sono alternate tante giocatrici. Chi tra di loro ha realizzato più punti? Ecco la classifica delle 10 pumine che nel 2022 ha realizzato il maggior numero di punti:

NOME

GIOCATRICE

PARTITE GIOCATE

PUNTI REALIZZATI

MEDIA PUNTI A PARTITA

Veronica Taborelli

20

373

18,65

Leah Hardeman

20

263

13,15

Clara Decortes

13

218

16,77

Mila Montani

20

180

9,00

Beatrice Molinaro

20

169

8,45

Laura Grigolo

13

162

12,46

Alessia Populini

16

150

9,37

Francesca Trevisan

18

149

8,28

Marika Longobardi

13

131

10,08

Valeria Pizzolato

13

110

8,46

 

La classifica appena proposta non contempla la percentuale di efficacia in attacco e neppure il numero di set giocati e dunque non rappresenta una graduatoria sull’effettivo miglior rendimento delle atlete. Non si può non sottolineare, tuttavia, i numeri registrati da Veronica Taborelli, che dopo 2 stagioni vissute a Mondovì in estate è passata a difendere i colori della Cda Talmassons.

L’ex opposto del Puma, andata sempre in doppia cifra, è comunque la giocatrice che ha messo a segno più punti (373) e che nel contempo ha ottenuto la migliore media di punti a partita (18,65). Le Pumine di questa stagione sono sulla buona strada, tra tutte Clara Decortes, ma l’impressione è che abbiano le potenzialità per fare molto meglio di quanto fatto vedere finora.

Insomma si è chiuso un anno dai grandi numeri e si è appena aperto un 2023 che può ancora regalare tante soddisfazioni alle Pumine e ai suoi tifosi. Non resta che chiudere con un sincero e affettuoso “Buon 2023” a tutti!

 

Matteo La Viola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium