ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 25 dicembre 2022, 15:38

Un pomeriggio a casa di Linda Riverditi: da Alba alle finali di X Factor partendo da zero [VIDEOINTERVISTA]

La 19enne cantautrice albese, reduce dal successo raccolto nell’ultima edizione del talent musicale più seguito della penisola, si racconta ai nostri lettori

Linda nel fotoservizio di Barbara Guazzone

Linda nel fotoservizio di Barbara Guazzone

C’è tutto il clima del Natale nel freddo pomeriggio in cui attraversiamo il centro di una capitale delle Langhe brulicante di albesi assorti nella ricerca dell’ultimo regalo per arrivare nella casa in cui Linda Riverditi trascorre le sue giornate reduce dal successo raccolto all’ultima edizione di X Factor.  

Albese doc, figlia di Anna Ferrero e di Edoardo Riverditi (il nonno Bruno Ferrero è assessore al bilancio nella Giunta cittadina), fidanzata con Sara, ha iniziato a dilettarsi al pianoforte dall’età di 7 anni, da autodidatta, per poi iniziare a prendere lezioni a 14. Suona anche la chitarra, scrive testi e musiche dei suoi brani, ma soprattutto incanta con una voce carica di magnetismo, che avvolge e trascina.

Naturale e genuina, eppure matura e profonda anche oltre quanto sarebbe normale attendersi dalla sua giovane età, ci ha accolto spiegandoci cosa significhi la musica per lei, come ha vissuto l’esperienza del contest Tv che ne ha fatto un giovane talento conosciuto e amato in tutto il Paese, capace di incantare giudici e pubblico sin dalla prima esibizione, e cosa si aspetta da un futuro nel quale le sette note e il canto non potranno che avere un posto di primo piano.  

Ecco cosa ci ha raccontato nel lungo pomeriggio trascorso insieme, tra una tazza di tè e qualche nota, prima di rivolgere uno speciale augurio di buone feste ai lettori de La Voce di Alba e Targato Cn.

LINDA SI RACCONTA PER NOI [VIDEO]

 

 

Intervista di Andrea Olimpi - Fotoservizio di Barbara Guazzone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium