/ Economia

Economia | 05 dicembre 2022, 15:00

Binter e Embraer concludono l'acquisto di cinque nuovi aerei per 389 milioni di dollari

L'accordo prevede l'acquisizione di cinque nuovi Embraer E195-E2, due dei quali arriveranno a novembre 2023, altri due a dicembre e il restante ad aprile 2024. La compagnia aerea ha annunciato questa nuova espansione della flotta nell'ambito della Conferenza aeronautica che svolge a Gran Canaria con i giornalisti del settore.

Binter e Embraer concludono l'acquisto di cinque nuovi aerei per 389 milioni di dollari

La compagnia aerea Binter ha definito con il produttore aeronautico Embraer l'acquisto di cinque velivoli E195-E2, che si aggiungeranno ai cinque incorporati a partire dal 2019 e con i quali Binter è diventata la prima compagnia aerea europea a volare con questo modello.

La compagnia aerea delle Canarie ha fatto questo annuncio nell'ambito di una conferenza aeronautica che si è tenuta a Gran Canaria con giornalisti del settore provenienti da diverse destinazioni verso cui vola Binter.

Il nuovo coordinatore generale della compagnia, Santiago Guerra, ha spiegato ai presenti che l'accordo appena concluso supera i 389 milioni di dollari e che le prime due unità dovrebbero arrivare alle Canarie nel novembre 2023. "Un mese dopo, a dicembre, riceveremo gli altri due e l'ultimo, nell'aprile 2024”, ha indicato.

"L'esperienza acquisita negli anni conferma l'ottima valutazione che i nostri clienti fanno di questo modello di aeromobile, che si adatta molto bene alle rotte più lunghe di Binter e a quelle con il più alto volume di passeggeri, e l'arrivo di nuovi jet ci consentirà di ampliare l'offerta di rotte e destinazioni che abbiamo in questo momento”.

L'E195-E2 è il velivolo più grande e moderno della famiglia E-Jet E2 di jet commerciali bimotore a medio raggio, e sono stati ordinati nella stessa speciale configurazione a classe singola da 132 posti che consente una comoda distanza tra passeggeri stessi 79 centimetri.

L'interno dell'E2 è un punto di riferimento nel settore dell'aviazione grazie alla sua configurazione 2+2 posti a sedere, senza sedile centrale, e il suo vano superiore può essere adattato per ospitare fino a un bagaglio a mano per passeggero, raddoppiando la capacità dei jet. regionali convenzionali.

Gli E-Jet E2 sono jet a corridoio singolo che si distinguono per la loro riduzione del rumore e per essere puliti ed efficienti, offrendo miglioramenti significativi, non solo in termini di consumo di carburante, ma anche nei costi di manutenzione.

Embraer è una società internazionale con sede in Brasile che opera nei settori dell'aviazione commerciale ed executive, della difesa e della sicurezza. È leader mondiale nella produzione di aerei commerciali fino a 150 posti. Fondata nel 1969, ha consegnato più di 8.000 aerei, consentendo a un dispositivo prodotto da Embraer di decollare da qualche parte del mondo ogni 10 secondi, trasportando più di 145 milioni di passeggeri all'anno.

Seminari tecnici

Tra il 30 novembre e il 2 dicembre, Binter ha riunito presso il Salobre Hotel Resort & Serenity di Gran Canaria giornalisti che trattano i temi della connettività aerea e dell’aviazione nelle destinazioni verso cui vola la compagnia, come Vigo, A Coruña, Asturias, Vitoria Gasteiz, Pamplona, Saragozza, Maiorca, Madeira, Italia, Francia o Marocco. Santiago Guerra, è stato incaricato di dare il tocco finale a questo incontro con l'annuncio dell'espansione della flotta.

Il programma di venerdì 2 prevedeva le presentazioni di Marta Sabin Miralles, Head of Market Strategy di ATR, che ha parlato della Transizione, degli aeroplani e dell'industria aeronautica di domani, e del manager di Atlantis Technology, Héctor Reboso, sui progressi tecnologici nell'aviazione e tutto relativi alla biometria e alla geolocalizzazione delle apparecchiature. Dopo la pausa caffè, Eduardo Ortuño (ENAIRE) ha presentato i sistemi di approssimazione del futuro, e c'è stato un dialogo aperto sulle tendenze della comunicazione del settore tra il giornalista specializzato Javier Ortega, Isabel García, di Aena communication e Noelia Curbelo, di Binter.

I collegamenti di Binter da Torino, Venezia e Firenze.

La compagnia aerea delle Isole Canarie collega l’aeroporto di Torino Caselle – Sandro Pertini a quello di Gran Canaria tutti i martedì mentre Venezia - Marco Polo e Firenze - Amerigo Vespucci i voli partono ogni sabato per tutto l'anno.

La compagnia aerea, su queste tratte, offre ai passeggeri la possibilità di viaggiare al medesimo costo in qualsiasi isola delle Canarie, con voli di collegamento senza costi aggiuntivi e, approfittando dell'elevato numero di connessioni quotidiane che agevolano i trasferimenti interni tra le Isole (come riportato in questo articolo).

I passeggeri di queste rotte godranno anche di altri vantaggi offerti da Binter, come il servizio di bordo di alta gamma concepito per garantire al cliente un’eccellente esperienza, che comprende un aperitivo gourmet in omaggio durante il volo e un viaggio confortevole a bordo della sua moderna flotta di aeromobili Embraer.

ip

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium