/ lavocedialba.it

lavocedialba.it | 02 dicembre 2022, 07:01

Grande emozione per il braidese Roberto Cagnazzo, a tu per tu con papa Francesco

L’incontro è avvenuto al termine dell’udienza generale di mercoledì 16 novembre, in piazza San Pietro

L'incontro del braidese Roberto Cagnazzo con papa Francesco

L'incontro del braidese Roberto Cagnazzo con papa Francesco

Grande emozione per il braidese Roberto Cagnazzo, che ha avuto l’onore di trovarsi a tu per tu con papa Francesco.

L’incontro è avvenuto mercoledì 16 novembre al termine dell’udienza generale, tenuta in piazza San Pietro, di fronte a circa 70mila persone.

Il Santo Padre ha proseguito la catechesi sul tema del discernimento, per poi citare Giuseppe Benedetto Cottolengo tra i santi dal “cuore inquieto”, come modello per i nostri giorni.

Parte proprio da Bra la bella storia del Cottolengo, fondatore della Piccola Casa della Divina Provvidenza. La sua opera, come una goccia, è diventata un grande fiume di carità, che ha irrigato tanti cuori deserti e ha creato oasi di vita in tutto il mondo.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium