/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2022, 08:13

Bra, un successo annunciato quello del raduno delle Vespe [FOTO]

Tanti gli appassionati che domanica hanno partecipato all'evento, che ha fatto tappa anche al Museo della Bicicletta

Bra, un successo annunciato quello del raduno delle Vespe  [FOTO]

Spettacolare sfilata delle Vespe, l’iconico scooter della Piaggio, domenica 18 settembre a Bra.

Tanti appassionati, arrivati anche dal circondario, si sono dati appuntamento in piazza Carlo Alberto già dalla mattinata per l’8° raduno nazionale, memorial Franco Ratto (Frank).

Quindi foto di rito con il sindaco Gianni Fogliato e poi la partenza per un tour lungo le vie della città, fino ad arrivare al Museo della Bicicletta. Ad attenderli, c’era il presidente e ideatore del Museo, Luciano Cravero che ha illustrato la notevole rassegna di cimeli del mondo a pedali esposta nella permanente di corso Monviso e aperta al pubblico su prenotazione (333/6567315).

Al termine della visita, di nuovo tutti in pista fino al parco della Zizzola con i motori che si sono spenti per il pranzo sociale, servito presso l’area verde San Michele e culminato con la consegna di attestati e riconoscimenti ai tesserati di diversi Club.

La Vespa non è solo un mezzo di trasporto, rappresenta uno stile ed una filosofia di vita. Non è semplicemente uno scooter, ma “lo” scooter. Ha quasi ottant’anni eppure sembra nata ieri, per quella sua vocazione ad accompagnare intere generazioni di giovani verso l’età adulta.

Un raro esempio di veicolo a motore sopravvissuto a crisi e mode, rimanendo sempre fedele al concetto originale. Forme semplici ed eleganti, praticità e comfort di viaggio, sono il segreto di un successo irripetibile.

I Vespa Club raccontano l’evoluzione senza fine di questo pezzo d’Italia, che ha conquistato i cinque continenti, con circa 19 milioni di esemplari venduti. Un patto, quello tra Bra e la Vespa sancito dal monumento collocato nella rotonda vicino al Mercatò Big, in via don Orione, per celebrare uno dei simboli più conosciuti del boom economico.

Riguardo al raduno, c’è da segnalare la perfetta organizzazione del Vespa Club La Zizzola guidato da Walter Negro, i tanti sorrisi e l’allegria sbocciata in una calda e bella giornata di fine estate. Evidentemente, il sole bacia i belli, ma anche i vespisti!

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium