/ lavocedialba.it

lavocedialba.it | 17 agosto 2022, 18:22

Internazionali under 18 Grade 5 di tennis a Cuneo: gli azzurri rimasti in gara

Al Country Club prosegue la manifestazione che sta per entrare nel vivo con le semifinali

Giada Di Paola

Giada Di Paola

Si sono allineati oggi i tabelloni dell’Internazionale under 18 Grade 5 in corso sui campi del Country Club Cuneo.

Nella contesa maschile sono ancora sette gli azzurri in gara, con un solo straniero in corsa, il belga Nicolas Dispas che ha battuto negli ottavi l’olandese De Lange, testa di serie numero 4 per 6-3 6-2.

Troverà il romano che si allena alla Best Point di Caramagna, Daniele Augenti che ha fermato Antonio Verno con un ancora più netto 6-3 6-0.

Nella parte alta del tabellone continua la propria corsa l’alessandrino Lorenzo Beraldo, seguito a Cuneo dalla mamma Flora Perfetti, ex 54 WTA, che ha fermato oggi Leonardo Angeloni (in primo turno autore del successo contro la prima testa di serie) con lo score di 6-4 6-3. L’alessandrino troverà sul suo percorso Sevan Bottari, numero 8 ai nastri di avvio.

Nella parte bassa del draw saranno due i derby in programma domani. Andrea De Marchi sfiderà Christian Capacci, favorito numero 3, mentre il piemontese Filippo Pecorini se la vedrà con Samuele Seghetti, numero 8 del draw. Agile il suo successo odierno contro Noah Canonico. Pecorini si è invece disfatto di Riccardo Pasi per 6-1 6-3.

Nel tabellone femminile gli accoppiamenti dei quarti, partendo dal basso, saranno tra Noemi Maines, numero 2 del seeding, e Miriana Galietta, che ha dato vita ad uno dei confronti più equilibrati di giornata contro la britannica Simpson, chiuso 7-5 6-4; Carlotta Bassotti e Giuliana Giardina.

In quella alta tra la francese Dadoun, numero 4 al via, e l’azzurra Sveva Zerpelloni, numero 8 tra le teste di serie.

Infine, tra Irene Riva che ha fermato la corsa della Noascon Fragno per 6-1 6-3 e la numero 1 Giada Di Paola che ha sconfitto in un match intenso durato oltre due ore Cecilia Maria Stella Ferrazzoli, per 7-6 6-3. Domani proseguiranno anche i doppi.

Le prime a qualificarsi per le semifinali (parte bassa) sono state l’azzurra Elena Francese e l’ivoriana Emira Diabate.







redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium