/ Eventi

Eventi | 16 agosto 2022, 12:15

Feisoglio, il premio per la Dedizione al Territorio quest'anno è stato assegnato a Giulio Quazzo

La rassegna, giunta alla sua 3° edizione si è tenuta domenica 7 agosto in occasione dei festeggiamenti patronali.

Anche quest'anno l'Amministrazione di Feisoglio ha premiato chi ha saputo distinguersi in ambito rurale. Il premio Dedizione al Territorio è un riconoscimento per coloro che si sono distinti nel campo agricolo e nel volontariato. La prima edizione fu vinta da Enrico Gallo, a seguire, quella vinta da Maurizio Quazzo.

L'edizione di quest'anno – ci ha spiegato il sindaco Simone Gallo - è andata invece a Giulio Quazzo, per anni donatore e Presidente del gruppo Avis, distintosi anche come parte attiva della locale Pro Loco e come responsabile di piccole realtà irrigue rurali. Racchiude in sé tutte quelle qualità ed attitudini tipiche di una persona attiva e disponibile verso il territorio, ma soprattutto legata al territorio. Il Premio è stato consegnato all'interessato dall'Onorevole Monica Ciaburro. Inoltre, si è provveduto a consegnare altri due riconoscimenti straordinari. Il primo, un attestato di profonda stima nei confronti di Giuseppe Viglione per essersi distinto nell'ambito della raccolta differenziata e della cura del territorio. L'altro per salutare una dipendente di questa Amministrazione, Maria Assunta Fracchia “Marisa”, che si ritira dal lavoro dopo oltre 35 anni di servizio che l'ha vista impegnata quale cuoca delle locali scuole elementari e accompagnatrice dei bambini all'asilo di Cravanzana”.

In seguito la consegna dei bonus bebè e la consegna delle targhe di congratulazioni agli ottantenni del paese.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium