/ Eventi

Eventi | 11 agosto 2022, 15:27

Burattinarte Summertime prosegue con due appuntamenti a Bra e Murazzano

La compagnia ceco-ispano-ungherese Karromato si esibirà in un doppio spettacolo. Domenica 4 settembre a Novello sarà di scena Paolo Sette

La XXVIII edizione di Burattinarte Summertime propone un doppio spettacolo, che è stato applaudito in oltre 30 Nazioni diverse, per la fine di agosto.

Venerdì 19 agosto la compagnia ceco-ispano-ungherese Karromato presenterà a Bra, nei Giardini del Belvedere, alle 21.30, lo spettacolo Circo de Madera.

Claudio Giri e Consuelo Conterno, inventori e direttori artistici di Burattinarte commentano: «La Compagnia Karromato presenterà un piccolo capolavoro, assolutamente da non perdere. Ispirato ai numeri di varietà che nel secolo XIX rallegravano gli intermezzi delle rappresentazioni teatrali di marionette, lo spettacolo guarda al mondo del circo di primo Novecento. La musica, realizzata per l'occasione, accentua l’umorismo quasi grottesco delle azioni delle marionette, sapientemente intagliate nel legno e abbigliate con costumi perfetti. Completa il tutto una scenografia teatrale riccamente decorata in stile primo Novecento. Il risultato è uno spettacolo fuori dal tempo, di rara bellezza, che ha catturato gli applausi del pubblico in oltre 30 nazioni, tra Europa, Asia e Americhe».

 

Questo spettacolo prevede un biglietto di 3 €. In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà nel centro polifunzionale Arpino.

 

Sabato 20 agosto  Burattinarte e Karromato approderanno a Murazzano, nell’ecovillaggio in borgata Bruni 33. Lo spettacolo si terrà alle 21.30, sul grande prato al limite della borgata.

Lo spettacolo sarà a ingresso libero. In caso di maltempo, verrà presentata una versione ridotta dello spettacolo, in uno spazio coperto in Borgata Bruni.

L’ultimo appuntamento di questa XXVIII edizione della rassegna di teatro di figura sarà domenica 4 settembre, a Novello.

Il gran finale della stagione sarà affidato alla compagnia milanese di Paolo Sette, che, alle 18.30, presenterà L’Anatra e la Morte.

Giri e Conterno anticipano: «Paolo Sette racconterà con tono lieve della curiosa amicizia sbocciata dall’incontro improvviso tra una piccola anatra e la Morte e dell’amore per l’altro e per la vita che questa amicizia, così pura e inattesa, farà fiorire. Tutto nasce dalla lettura de magnifico libro per bambini intitolato ”L’Anatra, la Morte e il Tulipano” di Wolf Erlbruch, che ha ispirato Paolo Sette nell’ideazione di questo spettacolo così poetico, tenero, ironico e disarmante, accessibile ai più piccoli, ma assolutamente affascinante per i grandi».

«In questo spettacolo Paolo Sette ha messo a frutto gli anni di formazione con i migliori maestri dell’arte dei burattini e la sua personale esperienza come burattinaio nella Compagnia Carlo Colla & figli di Milano», concludono i Direttori artistici della rassegna, sottolineando come Sette abbia «maturato una capacità straordinaria di innovare i cliché dei burattini (bastonate, giochi di parole, trasformazioni) reinterpretandoli, con un linguaggio nuovo, garbato e moderno, tanto da meritare prestigiosi premi, come il Sipario d’Orba e il Benedetto Ravasio».

Ingresso libero. In caso di maltempo, lo spettacolo andrà in scena nel Teatro Comunale.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium