/ Attualità

Attualità | 08 agosto 2022, 14:06

Sinio inaugura uno spazio pubblico di aggregazione e una affascinante terrazzina panoramica [FOTO e VIDEO]

La Pro Loco presenta il calendario degli eventi dell’estate 2022

Foto: Giovanni Sandrone

Foto: Giovanni Sandrone

Doppia inaugurazione domenica 7 agosto 2022 a Sinio, dove il Sindaco Sergio Seghesio alla presenza di un nutrito numero di cittadini e di diverse autorità come il senatore Marco Perosino, il vice presidente del consiglio regionale Franco Graglia, il vice presidente del consiglio provinciale, attualmente alla guida della provincia di Cuneo, Massimo Antoniotti, Massimo Gula consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, Marco Andriano sindaco del comune di Roddino e assessore dell'Unione di Comuni delle colline di Langa e del Barolo e  Giuseppe Rossetto, Presidente del Consiglio di Sorveglianza della società Egea.



Con una cerimonia semplice ma piuttosto sentita, è stato tagliato il nastro simbolo dell’inaugurazione di uno spazio ricavato con l’ampliamento della piazza intitolata a Osvaldo Destefanis, indimenticato amministratore del comune di Sinio. Per un comune piccolo, la piazza è il primo centro di aggregazione, affacciandosi su di essa la scuola, l’ufficio postale, il bar e il negozio di alimentari, con l’ampliamento realizzato diventa ancora più accogliente, per la cittadinanza ma anche per chi visita il paese. I lavori sono stati realizzati con il contributo della società Egea, sempre attenta alle esigenze del territorio.

Alla stessa maniera, successivamente, si è passati all’inaugurazione di quello che può essere definito un balcone sul belvedere, un punto di vista e osservazione che apre sull’incantevole panorama delle Langhe.

Con l’occasione è stato anche presentato il calendario degli eventi per l’estate 2022, realizzati dalla Pro Loco di Sinio, che prendono il via da oggi lunedì 8 agosto, con un appuntamento dedicato ai bambini, per proseguire fino al 14 di agosto, proponendo un appuntamento per ogni giorno della settimana, da una particolare passeggiata sotto le stelle, a una serata dedicata alla lettura, con un omaggio a Beppe Fenoglio,  poi ancora una serata di proiezioni in piazza, uno spettacolo offerto dalla storica compagnia “Il nostro teatro di Sinio” guidata da Oscar Barile, per concludersi l’ultimo giorno, la domenica, con la classica “marenda sinòira”.

Andrea Olimpi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium