ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Sport

Sport | 05 agosto 2022, 09:20

Skiroll, la Coppa Italia arriva in Valle d'Aosta: Emanuele Becchis insegue Tanel nella classifica generale

Si parte sabato pomeriggio con una sprint lunga in tecnica libera

Skiroll, la Coppa Italia arriva in Valle d'Aosta: Emanuele Becchis insegue Tanel nella classifica generale

Ultimo fine settimana di gare prima della pausa di agosto per la Coppa Italia Cascina Bianca di skiroll. Dopo aver toccato le principali regioni del Nord Italia, per la sesta tappa il circuito nazionale arriva in Valle d’Aosta.

Saranno due giornate intense per l’area sportiva di frazione Rapy a Verrayes, dove andranno in scena due prove, organizzate dallo sci club Amis de Verrayes, che prendono il nome di Coppa Comune di Verrayes.

Si parte sabato pomeriggio (6 agosto) con una sprint lunga in tecnica libera. Sulla pista di skiroll valdostana, gli atleti si confronteranno su un percorso di 1.300 metri, solo i Giovanissimi gareggeranno su un tracciato più corto, di 200 metri. Le qualifiche inizieranno alle 15 e, a seguire, toccherà alle fasi a batteria. Le premiazioni si svolgeranno al termine della gara all’area sportiva di Rapy.

Domenica impegnativa per Giovani, Senior e Master (nati dal 1958 in poi), che inaugureranno la giornata con un’individuale in tecnica libera di 2 chilometri (partenza fissata alle 9) per poi darsi battaglia in una prova a inseguimento, sempre in tecnica libera, su un tracciato di 16 chilometri per le categorie maschili e di 8 chilometri per quelle femminili. Per le altre categorie in gara, invece, è prevista una prova sempre in tecnica classica, ma con partenza in linea.

Gli Allievi e i Master (nati nel 1957 o prima) correranno su un percorso di 8 chilometri, mentre i Ragazzi si confronteranno su uno di 4 chilometri. Infine, sono 2 i chilometri di gara previsti per i Cuccioli e 1,3 chilometri per i Baby. Le premiazioni verranno effettuate alle 13 all’area sportiva di Rapy.

La prova di Grondona (Alessandria) della settimana scorsa ha portato a un cambio al vertice della categoria assoluta maschile. L’azzurro Matteo Tanel del Robinson Ski Team (550 punti) scavalca il compagno di squadra Emanuele Becchis dell’Alpi Marittime (528 punti), mentre Riccardo Masiero del Valdobbiadene (500 punti) agguanta la terza piazza ai danni di Michele Valerio del Carisolo (445 punti), che scivola in quarta posizione a pari punti con Michael Galassi dell’Orsago.

Al femminile, Lisa Bolzan dell’Orsago (615 punti) mantiene il primo posto, con Paola Beri del Nordik Ski (507 punti) che approfitta dell’assenza della veneta a Grondona per accorciare le distanze. La giovane Anna Maria Ghiddi dell’Olimpic Lama (420 punti), prima nella classifica Aspiranti, va a completare il podio assoluto femminile.

fisi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium