ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 31 luglio 2022, 08:42

L'Unione Veterani dello Sport di Bra prosegue nel proprio impegno al fianco dei più giovani

Con "Lo sport fortifica, lo studio nobilita" borse di studio a studenti delle secondarie di tutta la provincia

Una passata premiazione dell'iniziativa Unvs

Una passata premiazione dell'iniziativa Unvs

Con un progetto storico in vita sin dal 2007, che ha permesso in quindici anni di erogare al mondo studentesco un controvalore di ben 30mila euro, l'UNVS Sezione di Bra capitanato dal presidente Giuseppe Gandino, ha in questi giorni confermato la precisa volontà di essere nuovamente al fianco dei giovani premiando i più meritevoli per l'impegno profuso nel contesto scolastico e sportivo.

In quest’ottica l'iniziativa che volta a riconoscere, tramite un criterio matematico, gli studenti meritevoli mediante l'assegnazione di borse di studio ad alunni ed alunne regolarmente iscritti e frequentanti le scuole secondarie di I e II grado, in particolare frequentanti istituti diffusi sul territorio di competenza della sezione braidese dell’Unvs (Bra, Sommarivadel Bosco, Ceresole d’Alba, Sanfrè, Baldissero d’Alba, Sommariva Perno, Santa Vittoria d’Alba e Cinzano), ma che prenderà in considerazione anche domande provenienti da altre realtà scolastiche presenti in provincia di Cuneo.

"Il ruolo che la nostra associazione ha di APS (Associazione di Promozione Sociale) e il riconoscimento del Ministero dell'Istruzione di formatori ci ha fortemente stimolati a proseguire un progetto in cui crediamo con determinazione visto anche l'apprezzamento legato alle tante domande che in ogni occasione riceviamo", spiega il massimo riferimento dirigente dell'Unvs braidese Gandino, che aggiunge: "Le nostre risorse sono ahimé limitate, ma siamo riconoscenti alla Bper Banca per aver creduto nella nostra iniziativa".

"BPER Banca sostiene convintamente questo progetto targato Unvs. La collaborazione col sodalizio braidese è ormai collaudata e punta a valorizzare le 'buone azioni' della vita quotidiana dei giovani", dice Giuseppe Aimi, direttore territoriale Nord-Ovest dell'ente di credito modenese, che conclude: "La banca è attenta alla promozione di uno stile di vita sano, attivo e dai risvolti sociali indubbiamente positivi, il tutto collegato agli ambiziosi obiettivi dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite. La pandemia ha colpito duramente in questi ultimi due anni, sta a noi riprendere con entusiasmo la promozione di questi valori e il sostegno all'Unione Nazionale Veterani dello Sport di Bra va proprio in questa direzione". 

La modulistica potrà esser richiesta e successivamente inviata via email alla casella di posta elettronica unvs.sezione.bra@gmail.com, oppure spedite a Unvs Sezione di Bra, alla cortese attenzione del segretario Giuseppe Sibona, via Conti Petitti 51, 12062 Roreto di Cherasco (CN), entro e non oltre il 30 settembre 2022.

La cerimonia finale di premiazione è prevista per sabato 22 ottobre all'auditorium Bper Banca di Bra.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium