ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Scuola e corsi

Scuola e corsi | 30 luglio 2022, 07:03

Italiano per stranieri: Bra prima sede d’esame in provincia per ottenere il permesso di soggiorno e la cittadinanza italiana

Polo Scolastico Europeo e Università Pegaso promuovono da oggi corsi di gruppo, individuali e per aziende per lo studio e l’apprendimento della nostra lingua. Da oggi quella di Bra sarà sede d'esame per la certificazione PLIDA, utile alla richiesta del permesso di soggiorno e della cittadinanza, oltre che al riconoscimento delle competenze linguistiche

Foto Javier Trueba (Unsplash)

Foto Javier Trueba (Unsplash)

Corsi di italiano ed esami in sede utili a ottenere il permesso di soggiorno e il diritto di cittadinanza. È l’ultima novità offerta dal Polo Scolastico Europeo e dalla sede di Bra dell'Università telematica Pegaso, istituti diretti dai dottori Carmine e Vincenzo Maffettone e prima realtà in provincia di Cuneo abilitata a offrire questo servizio agli stranieri che vogliono apprendere la nostra lingua, ma anche alle aziende che si servono di collaboratori non italiani per migliorare la comunicazione interna.

Presso la sede di Bra, oltre la partecipazione alle lezioni per apprendere l’italiano, per la prima volta si potrà sostenere l’esame per il conseguimento del Permesso di soggiorno o per la richiesta di Cittadinanza, un aspetto importante che permette agli stranieri di usufruire di una sede dedicata allo scopo e dislocata in Provincia.

«Il progetto “Italiano per Stranieri” - spiegano Carmine e Vincenzo Maffettone, illustrando l’obiettivo dell’iniziativa, come riportata anche sul sito www.italianoperstranieribra.itnasce dall’esigenza di soddisfare la sempre maggiore richiesta di certificazioni di lingua italiana da parte degli abitanti della nostra regione. I nostri percorsi non mirano soltanto al conseguimento di certificazioni utili allo svolgimento delle attività lavorative e di studio in Piemonte e in Italia, ma si propongono anche di facilitare la convivenza armoniosa tra persone con diversi bagagli culturali e linguistici che condividono lo stesso territorio attraverso la diffusione della cultura e della lingua del nostro Paese».

Ma come è nata l’idea di attivare il progetto “Italiano per Stranieri”?

«L’idea è nata da una presa di coscienza sull’assenza di questo tipo di servizio sul territorio, solo presente a Torino. Abbiamo pensato di offrire questa importante possibilità anche alla provincia di Cuneo, considerando la presenza dei molti stranieri nelle diverse zone».

Come si articolano i corsi e a chi sono rivolti?

«I corsi sono rivolti a stranieri che, in classi o individualmente, vogliono imparare la nostra lingua per ottenere i livelli necessari al conseguimento del permesso di soggiorno e del diritto di cittadinanza. Il livello A2 (italiano elementare) è sufficiente per il permesso di soggiorno, mentre per la cittadinanza ci vuole il livello B1 (italiano intermedio).

Oltre a questi abbiamo attivato anche corsi individuali e per le aziende che collaborano con consulenti stranieri che vogliono imparare o perfezionare la lingua italiana per avere un miglior rapporto professionale e comunicativo.»

Come si svolgono le lezioni?

«In questa fase estiva abbiamo aperto le iscrizioni e le lezioni inizieranno a settembre. Si potrà scegliere tra la frequenza in classe e online, che prevede un 10% di sconto. Durante le lezioni si seguono programmi specializzati e una bibliografia dedicata all’insegnamento dell’italiano come seconda lingua. Le lezioni si svolgono in italiano cercando il modo più efficace per permettere allo studente di comunicare fin dalle prime fasi dei corsi».


Responsabile didattica del progetto è la dottoressa Chiara Curletti. Laureata in lingue e letteratura straniera, è in possesso della specializzazione DITALS II per insegnare l’italiano agli stranieri, ed  è anche mediatrice linguistica e traduttrice.


Per iscrizioni e informazioni:

Via Principi di Piemonte 15, Bra (CN) - Tel: 0172/439896

www.italianoperstranieribra.it 

info@italianoperstranieribra.it

FB: @italianoperstranieribra

I. P.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium