/ Attualità

Attualità | 08 luglio 2022, 20:34

Apre le porte il Rondò dei Talenti di Cuneo: "Diventerà un'eccellenza regionale nell'ambito della formazione" [VIDEO e GALLERY]

A parlare il presidente della Fondazione CRC Ezio Raviola. Il progetto, conclusosi nei giorni scorsi con gli ultimi lavori cantierati, ha avuto un decorso di tre anni circa: tanti gli eventi in programma per il weekend

Gallery di: Simone Giraudi

Gallery di: Simone Giraudi

Ha aperto finalmente le porte il Rondò dei Talenti di Cuneo, in via Luigi Gallo: il nuovo polo educativo della città che ha trasformato l’ex sede di Ubi Banca in uno spazio per la comunità, grazie a un importante progetto di rigenerazione promosso dalla Fondazione CRC.

Il taglio del nastro ha avuto luogo alle 18, contestualmente allo spettacolo "Pensa verticale", organizzato da Mirabilia per l'occasione. Poco prima, il tour riservato alla stampa. Presenti per il taglio del nastro il presidente della Fondazione CRC Ezio Raviola, i vicepresidenti Francesco Cappello ed Enrico Collidà, Irene Miretto, il presidente della Regione Alberto Cirio, i progettisti capitanati dall'architetto milanese Marco Oriani, la sindaca di Cuneo Patrizia Manassero con una rappresentanza dell'amministrazione comunale cuneese.



"Abbiamo partecipato al progetto quasi per caso, all'epoca non avevo neanche uno studio; sono anche io uno dei talenti scoperti dalla Fondazione!" ha sottolineato Oriani nel proprio intervento di apertura.

"La festa di oggi conclude un percorso lungo anni ma che, per quanto riguarda le attività laboratoriali è invece appena cominciato - ha detto Miretto durante la visita guidata riservata alla stampa - . Il talento si scopre ma poi si deve allenare, potenziare, mettere a frutto e, soprattutto, condividere".

Per Cuneo, una nuova 'casa dei talenti'
Il Rondò dei Talenti è un polo aperto a tutti che si sviluppa intorno al tema del talento, per catalizzare e dare impulso alla crescita, alla conoscenza, alla nascita di idee e alla condivisione di esperienze. Uno spazio a disposizione per enti e associazioni che vorranno organizzare laboratori, incontri e attività formative ed educative. Di fronte al Rondò prende vita una nuova piazza per la città, un punto di ritrovo per cittadini e visitatori.

Il Rondò, aperto ogni giorno dalle 8 alle 20, offrirà al piano terra un’area di accoglienza, al primo piano aule e spazi per la formazione, al secondo e terzo piano la Città dei Talenti – nata per accompagnare alle scelte bambini e ragazzi nella fascia d’età 7-13 anni – e il quarto e ultimo piano dedicato a incontri e conferenze.

Il cantiere per la realizzazione - assegnato alla Fantino Costruzioni - è partito ufficialmente nel marzo 2021. L'obiettivo era creare un nuovo spazio dedicato alla comunità e riservato a laboratori sui temi dell'educazione e dell'innovazione.

Nel dicembre scorso la III^ commissione consiliare della città si è vista presentare dall'allora vicepresidente della Fondazione d'ingresso al Rondò.

Gli eventi legati all'apertura
L’inaugurazione è accompagnata da un fitto programma di appuntamenti che copriranno i giorni da oggi (venerdì 8) a domenica 10 luglio.

Domani (sabato 9 luglio) e domenica, dalle 15 alle 18 nella piazzetta antistante il Rondò, Fondazione CRC accoglierà i bambini presenti con un gelato omaggio e offrirà momenti di divertimento e giochi con il Ludobus della Cooperativa Valdocco. Alle ore 16 del sabato e alle 11 della domenica, all’interno del Rondò, è previsto il laboratorio didattico di esperienze orienteering e sensoriali, per bambini dagli 8 agli 11 anni, dal titolo “Alla scoperta dei tuoi Talenti – Assaggi di città”, con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@cittadeitalenti.it.

Sarà possibile visitare il Rondò, accompagnati dalle guide di Conitours, sabato alle ore 17 e alle 18 e domenica alle ore 11, 12, 17 e 18, con prenotazione su eventbrite.it. Sabato e domenica alle ore 21 sarà inoltre possibile assistere ad un’installazione illuminotecnica del palazzo e del cortile.

L'intero programma di iniziative è consultabile sul sito www.rondodeitalenti.it.

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium