/ Attualità

Attualità | 23 giugno 2022, 08:57

Costume, occhiali da sole e caffè (letterario): benvenuta estate!

Sotto l'ombrellone con “Kissing Song”, il nuovo romanzo di Lea Landucci

Costume, occhiali da sole e caffè (letterario): benvenuta estate!

Benvenuta estate! Non solo costumi e occhiali da sole: nella borsa da mare non può assolutamente mancare un buon libro per rilassarsi.

Leggere è un bellissimo viaggio della mente. Da godersi a tutta pagina sotto l'ombrellone, all'ombra di un albero, tra un trekking e un tuffo.


Se non sapete da dove cominciare, nessun problema! Il Caffè Letterario di Bra è qui apposta e vi propone “Kissing Song” (Sperling), il nuovo libro di Lea Landucci, una garanzia.
Sarebbe la lettura consigliata a chi etichetta i romanzi rosa come “banali”, “tutti uguali”, “privi di contesto” (che è la versione colta di “c’è solo sesso”).

Un libro che è stato definito “una coccola”, un tono leggero, un romanzo che si divora, ma che fa pensare.

Venticinque anni e il sogno nel cassetto di studiare effetti speciali per il cinema, Bianca è disposta a tutto pur di poter andare a Hollywood. È per questo che di notte diventa Noir e lavora al Crystal, un locale spicy di periferia. Ma presto arriva la svolta: le viene offerto il posto di assistente per la succursale italiana di un’azienda di skincare coreana, la Song Cosmetics. Bastano poche ore in ufficio per rendersi conto che il suo capo è un uomo contraddittorio, ostile e pieno di segreti. E se c’è una cosa di cui Bianca è convinta è che i segreti sono fatti per essere svelati.


Al di là della trama, che è ricchissima di eventi, intrecci, relazioni e scoperte, ci sono le avventurose vicende dei protagonisti.
Bianca, Damiano, Dante, Bernardo: è impossibile sceglierne uno come preferito. Li adorerete tutti.


Ognuno di essi porta all’interno della storia la sua esperienza, le sue motivazioni e questo non fa che rendere la lettura ancora più interessante e stimolante. Ci sono passaggi di profonda emozione e altri di grande ilarità, il tutto bilanciato da una penna capace di stupire.
Sono tanti i temi che l'autrice affronta nel suo ultimo libro, dove si spazia dalla discriminazione e i pregiudizi, all’essere multipotenziale, passando per il neuromarketing e la cultura coreana.


E allora, siete ancora qui a leggere o siete andati a comparvi “Kissing Song”? No, perché io non perderei altro tempo, se fossi in voi!

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium