/ Sport

Sport | 14 giugno 2022, 17:28

Cortemilia vista dalle due ruote è ancora più affascinante: l'Enduro conquista il paese

Il Motoclub 100 Torri, capitanato dal Presidente Giorgio Barbero, ha organizzato nel cuore dell’Alta Langa la quarta prova del Campionato Regionale Piemontese. Il racconto del nostro lettore Roberto "Fantaroby" Fantaguzzi

Cortemilia vista dalle due ruote è ancora più affascinante: l'Enduro conquista il paese

Il Motoclub 100 Torri, capitanato dal Presidente Giorgio Barbero, ha organizzato nel cuore dell’Alta Langa a Cortemilia la quarta prova del Campionato Regionale Piemontese Enduro.

Oltre 250 i partecipanti  che si sono presentati domenica 12 giugno ma molti di loro erano già presenti nelle giornate di venerdì e sabato per visionare il magnifico tracciato caratterizzato da un Cross Test lungo e spettacolare ed una prova cronometrata in linea. 

A raccontare l'evento il nostro lettore Roberto "Fantaroby" Fantaguzzi, tesserato al Moto Club 100 torri Alba ed Istruttore FMI che fa capire come l’enduro possa essere anche un’occasione per scoprire posti molto belli e panoramici, e motivo per tenere puliti sentieri turistici non sempre ben tenuti.

«Il mio week end è iniziato venerdì, mi sono unito al gruppo di lavoro del Moto Club 100 Torri, che si distingue per l’organizzazione e la precisione, per definire gli ultimi dettagli degli oltre 45 km di tracciato (per la maggior parte in fuoristrada su fondo naturale) che i piloti hanno percorso per tre giri e che, oltre ad offrire tratti tecnicamente validi, per l'evento sono stati caratterizzati da paesaggi mozzafiato.

La pietra di Langa emblema di questo territorio ha contraddistinto l'intero evento sia per i numerosissimi terrazzamenti che per le antiche sternie immerse nei noccioleti, vigneti e nel verde dei rigogliosi boschi.

Le operazioni preliminari si sono svolte sabato nell'area adiacente al campo sportivo ASD dove negli ampi spazi è anche stato allestito il parco chiuso e da qui sono partito con il Dottor Danilo Darko della RMT (racing medical team) medico in moto e con Lorenzo Barbero, Consigliere del Moto Club, per valutare assieme i punti strategici per un eventuale intervento dei soccorsi.

Domenica mattina alle ore 7:30 sono partito come apripista ed alle ore 9 ha preso il via ufficialmente la gara. Al termine del mio compito, seppur restando in continuo contatto con l'organizzazione, ho potuto visitare il Comune di  Cortemilia ed i suoi due borghi, divisi dal fiume Bormida, Borgo San Michele e Borgo di San Pantaleo, entrambi caratterizzati da antichi portici, e mi sono in seguito spostato verso la Chiesa Romanica delle Pieve, il Convento Francescano, la Cascina di Monteoliveto, e la Torre Circolare.

Nelle varie soste per un caffè o per dissetarmi, passando davanti alla biblioteca, il teatro, la sede della confraternita della nocciola ed il monumento alla nocciola e simbolo del CENTRO DEL MONDO, ho chiacchierato con gli abitanti ed i commercianti, contenti di questa manifestazione che ha movimentato la parte economica e commerciale,  molte strutture ricettive hanno infatti  accolto i partecipanti e le loro famiglie con pernottamenti e prelibatezze enogastronomiche.

A termine gara positivo il commento del piloti che hanno trovato sul tracciato il giusto mix tra tecnica e piacere di guida. Alla premiazione erano presenti il Sindaco Roberto Bodrito, il vicesindaco Simone Dessino e l' assesore al turismo Marco Zunino che si sono complimentati con l'intero staff del motoclub 100 torri per il grande impegno.

Gli eventi interessanti non finiscono qui grazie ad una dinamica Amministrazione che con molte iniziative sta promuovendo il territorio a 360° come ad esempio: invito tutti a partecipare all'inaugurazione del Calendario degli eventi Estivi sabato 18 giugno ore 18 presso la Chiesa di S.Martino, Ruderi del Castello a Gorzegno. A Cortemilia tornerò con o senza motore e, mi raccomando, “Divertitevi sulle ruote!”».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium