ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Quarta Parete

Quarta Parete | 09 giugno 2022, 14:13

Cinque referendum sulla giustizia: li spiega per noi l'avvocato cuneese Alessandro Ferrero

Non solo amministrative, quindi. Rimandiamo in onda la puntata di Quarta Parete nella quale abbiamo cercato di capire su cosa gli italiani sono chiamati ad esprimersi con un sì o con un no

Cinque referendum sulla giustizia: li spiega per noi l'avvocato cuneese Alessandro Ferrero

Il 12 giugno sarà Election Day. Non solo amministrative, con 970 comuni, tra cui Cuneo a altre 20 città capoluogo di provincia, chiamati a rinnovare sindaco e consiglio comunale, ma anche cinque referendum.

Tutti sulla Giustizia, promossi dalla Lega e dai Radicali.

Stasera riproporremo la puntata di Quarta Parete, la trasmissione di Targatocn e LaVocediAlba, nella quale l'avvocato cuneese Alessandro Ferrero aveva illustrato le possibili conseguenze del sì, ospite in studio della giornalista Barbara Simonelli.

Il primo quesito riguarda l’abolizione del testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità: permetterebbe anche ai condannati in via definitiva di candidarsi alle competizioni elettorali del Parlamento italiano, europeo o alle elezioni regionali.

C'è poi il quesito sulla custodia cautelare, che si vorrebbe solo per determinati reati, riducendo, quindi, quelli per i quali è prevista.

Un terzo quesito propone l’abolizione del numero minimo di 25 firme per il magistrato che intende candidarsi al Consiglio Superiore della Magistratura.

C'è poi il quarto, forse quello con maggiori conseguenze in caso di approvazione: chiede infatti la separazione delle carriere dei magistrati, obbligandoli a scegliere all’inizio della carriera se dedicarsi alla funzione giudicante o requirente.

Il quinto e ultimo punta ad introdurre la possibilità che negli organi che hanno il compito di valutare l’operato e la professionalità dei magistrati possano votare anche gli avvocati.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium