/ Attualità

Attualità | 06 giugno 2022, 13:11

Carabinieri, 208 anni di storia, il comandante provinciale Carubia: "Arma al passo coi tempi ma legata ai valori che l'hanno fondata" FOTO e VIDEO]

La cerimonia stamattina a Cuneo, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose della provincia

Carabinieri, 208 anni di storia, il comandante provinciale Carubia: "Arma al passo coi tempi ma legata ai valori che l'hanno fondata" FOTO e VIDEO]

Stamattina, a Cuneo, si è svolta la cerimonia per i 208 anni di Fondazione dell'Arma dei Carabinieri. Festa presso la caserma Gonzaga, sede del Comando provinciale di corso Soleri, alla presenza delle massime autorità civili e militari della Granda, oltre che di tanti sindaci del territorio. 

Alla cerimonia hanno partecipato militari della sede, gli ufficiali delle otto Compagnie dipendenti, una rappresentanza dei 75 Comandi di Stazione e i militari premiati, accompagnati dai loro famigliari.

Nel corso della cerimonia è stata data lettura del discorso del Presidente Mattarella oltre che del Generale di Corpo di Armata Teo Luzi. Ha preso poi la parola il comandante provinciale colonnello Giuseppe Carubia, che nella sua allocuzione ha voluto onorare i caduti in servizio, evidenziando il sacrificio della vita per il Paese e per le istituzioni.

In allegato il discorso integrale

E' stato anche un momento di bilanci: gli uomini dell'Arma della Granda sono intervenuti per oltre il 90% dei reati avvenuti in provincia. 512 le persone arrestate e circa 4.400 i denunciati in stato di libertà. Oltre 30 mila i servizi effettuati.

Il grazie del comandante è andato anche ai bambini presenti, gli alunni della primaria di corso Soleri: "La vostra presenza ci richiama alla responsabilità di prospettare le basi di un futuro di prosperità e sicurezza. Questo è un territorio operoso e dinamico, in cui l'Arma opera in modo capillare e proficuo, sempre al fianco dei cittadini"

E ancora: "L'Arma si è trasformata, sempre più moderna e al passo coi tempi, pur restando legata ai valori che l’hanno fondata. In questa modernità liquida, dal 1814 è sempre un punto di riferimento per istituzioni e cittadini".

E' seguito il momento degli encomi ai militari che si sono distinti in servizio.

Files:
 Nuovo Discorso Festa dell Arma (25 kB)

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium