Cronaca - 05 giugno 2022, 10:32

Cane ucciso da un altro cane in via Roma, il Comune: "Molto dispiaciuti per l'accaduto, serve più educazione da parte dei proprietari"

L'ordinanza del Comune di Cuneo dice esplicitamente che i cani devo essere tenuti al guinzaglio quando si trovano su suolo pubblico o aperto al pubblico. In determinati contesti devo essere muniti anche di museruola

Cane ucciso da un altro cane in via Roma, il Comune: "Molto dispiaciuti per l'accaduto, serve più educazione da parte dei proprietari"

"Siamo molto dispiaciuti per quanto è accaduto ieri. Purtroppo c'è ancora poca educazione da parte di molti proprietari di animali. I cani vanno tenuti al guinzaglio e invitiamo tutti ad attenersi alle regole". 

Così dal Comune di Cuneo sull'episodio accaduto ieri in via Roma, poco distante dal Municipio, dove un cane di media taglia ha più volte azzannato, fino ad ucciderlo, un cagnolino di taglia molto piccola.

L'ordinanza relativa alla conduzione dei cani del Comune dice infatti che essi devono essere tenuti al guinzaglio da persona capace di custodirli quando si trovino sul suolo pubblico o aperto al pubblico al di fuori degli spazi loro assegnati; devono inoltre essere muniti di museruola quando si trovano in spazi pubblici ove possano arrecare danno o disturbo alle persone o ad altri animali.

L'episodio ha creato molto dibattito anche sui social. I cani sono considerati ormai come membri della famiglia. Ed è pertanto comprensibile lo choc della padrona del cane ammazzato, che ha assistito impotente alla scena.

Ieri sul posto hanno proceduto i carabinieri. Il proprietario del cane di media taglia è stato identificato. In base agli elementi che emergeranno e che accerteranno eventuali responsabilità, potrebbe essere denunciato e potrebbe dover pagare una sanzione amministrativa per "omessa custodia e malgoverno" del proprio animale. Potrebbe anche venire disposto un periodo di osservazione del cane da parte dei veterinari dell'Asl, per verificarne la pericolosità. 

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU