/ Eventi

Eventi | 05 giugno 2022, 20:24

Maratona fenogliana, ad Alba Cirio e Lo Russo tra i lettori

Il presidente della Regione Piemonte e il sindaco di Torino tra le 53 voci che hanno testimoniato, questo pomeriggio, l'affetto nei confronti di Beppe Fenoglio

Maratona fenogliana, ad Alba Cirio e Lo Russo tra i lettori

Due lettori speciali hanno testimoniato, questo pomeriggio, ad Alba, l'affetto nei confronti di Beppe Fenoglio con una lettura alla Maratona Fenogliana, alla presenza della figlia dello scrittore partigiano, Margherita: il sindaco della Città di Torino, Stefano Lo Russo, e il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio.

“La maratona fenogliana è iniziata al Salone del Libro con la voce di Margherita Fenoglio come tradizione - ha affermato il presidente del Centro Studi, Riccardo Corino -. Tanti, tantissimi gli uditori in platea come numerose e commosse sono le 53 voci (compresi trenta studenti di diverse scuole) che si sono alternate sul palco. Tra questi anche due lettori d’eccezione: il presidente della Regione Piemonte e il sindaco della Città di Torino, che ringrazio per la loro presenza a questo importante evento del Centenario Fenogliano”.

"Sono felice di essermi unito a questa maratona e che abbia voluto farlo anche il sindaco di Torino, che ringrazio della presenza, perché Alba è una città simbolo del Piemonte per il suo dna antifascista - ha detto il Presidente della Regione -. Un grazie particolare poi a Margherita Fenoglio e al Centro Studi, al suo presidente e alla sua direttrice, perché ci stanno facendo vivere questo centenario in modo speciale e leggero, pur nella profondità dei temi trattati”.

Ha dichiarato il sindaco della Città di Torino, Lo Russo: “Per me è un onore poter essere qui per celebrare il centenario fenogliano. Beppe Fenoglio rappresenta un valore letterario, storico e culturale che ha segnato intere generazioni e che unisce la nostra Regione e la Città di Torino”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium