ELEZIONI REGIONALI
 / Sport

Sport | 31 maggio 2022, 20:06

Volley A2/F - UFFICIALE: la Lpm Bam Mondovì riparte da Matteo Bibo Solforati! Il tecnico pesarese confermato alla guida del Puma

Bibo e il Puma ancora insieme per un'altra stagione. La società della presidente Alessandra Fissolo ha ufficializzato la conferma dell'allenatore Matteo Bibo Solforati

Matteo Bibo Solforati (foto Guido Peirone)

Matteo Bibo Solforati (foto Guido Peirone)

La Lpm Bam Mondovì riparte dal suo allenatore. La società della presidente Alessandra Fissolo, infatti, oggi ha ufficializzato la conferma del tecnico Matteo Bibo Solforati alla guida del Puma anche per la stagione 2022/2023. Una notizia tutto sommato scontata visto il cammino intrapreso dalla Lpm nella stagione appena conclusa e che ha visto la squadra monregalese giungere a un passo dalla promozione in serie A1.

Più che giusto e ragionevole, dunque, attribuire anche al tecnico pesarese i meriti di un cammino così entusiasmante, al quale è mancato solo una manciata di punti per brindare al grande salto. Bibo Solforati ci riproverà anche nella prossima stagione, in un campionato che sarà caratterizzato da una concorrenza ancora più ferrea rispetto l'ultima stagione. Roma e Futura Busto Arsizio hanno già costruito delle autentiche corazzate, con Brescia, Trentino e Talmassons che non vogliono essere da meno. Di seguito il comunicato della Lpm Pallavolo Mondovì: 

Come ogni anno, chiusa una stagione sportiva, lo sguardo viene proiettato sulla successiva. Nel caso di LPM BAM Mondovì la ripartenza si chiama Bibo Solforati: rinnovato infatti l’accordo con il coach che ha condotto le pumine ad un passo dal sogno, raggiungendo comunque un risultato storico per la società monregalese.

“Quando lo scorso anno abbiamo deciso di intraprendere questa nuova avventura insieme, l’idea era quella di costruire qualcosa di importante a Mondovì: una collaborazione che si sperava potesse durante nel tempo.” - commentata Solforati - “La stagione, nonostante la sconfitta in finale, è stata molto positiva. Abbiamo raggiunto un grande traguardo. Il continuare su questa panchina, da parte mia, è una formalità, per puntare a raggiungere quell’obiettivo che ci eravamo prefissati già l’anno scorso, continuando a migliorarci. Si sono creati ottimi rapporti umani, una speciale affinità con la società, sia per la condivisione  che per il bel clima che abbiamo instaurato tra di noi.”

Nuova stagione, nuove emozioni… “L’anno scorso avevo detto che era per me un onore ed un orgoglio entrare a far parte di questa società, come allora, lo è ancora di più adesso. Con l’LPM BAM Mondovì si parla di famiglia in senso lato, grazie a collaboratori e a volontari c’è un ambiente molto familiare, nel quale mi trovo molto a mio agio.” - spiega Bibo Solforati - “La volontà è quella di proseguire insieme, lavorando su quello che cosa abbiamo fatto durante questa stagione. Dobbiamo ricostruire qualcosa per cercare di confermaci ai piani alti della Serie A2, e piano piano di mangiare questa famosa ciliegina che per poco ci è mancata.”

Quali sono le attese di coach Solforati sulla prossima stagione? “Sicuramente l’aspettativa è sulla crescita personale, di società e di squadra, per portare il prima possibile Mondovì dove merita!”

Matteo La Viola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium