/ Sport

Sport | 25 maggio 2022, 09:20

Granda Canoa Club: tre atleti convocati per il raduno giovanile della Nazionale

Seconda convocazione per Oliver Fina, Mattia Ferrero e Dennis Fina. Il raduno si svolgerà presso Valstagna in provincia di Vicenza.

Granda Canoa Club: tre atleti convocati per il raduno giovanile della Nazionale

Sarà un fine scuola impegnativo per i tre giovani atleti del Granda Canoa Club che trascorreranno dal 2 al 5 giugno al raduno giovanile della Nazionale presso Valstagna in provincia di Vicenza.

Ma Oliver Fina, Mattia Ferrero e Dennis Fina, annata 2009, non temono l’impegno perchè è proprio grazie alla loro determinazione, costanza e sacrificio se, un passo alla volta, stanno raggiungendo risultati agonistici di pregio che gli offrono l’opportunità di vivere esperienze di alto livello.

La prima convocazione era stata pubblicata a fine marzo e vedeva protagonisti i fratelli Fina che, grazie agli ottimi risultati nelle competizioni del 2021 erano stati selezionati per il raduno che si è svolto solo un mese fa durante le vacanze di Pasqua.

Questa seconda convocazione è la conferma che entrambi gli atleti stanno continuando un percorso agonistico meritevole e di valore.

Mattia Ferrero è il quid in più. In varie occasioni, il ragazzo ha mostrato di avere obiettivi ben definiti e sicuramente, tra un allenamento e l’altro, trasferte, gare e campus, la meta era sempre ben chiara: puntare alto e prendersi la giusta ricompensa a tanto sacrificio e impegno.

Il terzetto è un orgoglio per la società Granda Canoa Club e per l’allenatore Fulvio Fina che commenta così la convocazione dei suoi giovani atleti: “E’ una grandissima soddisfazione per loro e per tutto lo staff tecnico, l’allenatrice Nina Roggiery e la psicologa Michela Cesano e spero che possano essere da esempio per tutti i giovani canoisti cuneesi. Il percorso è solo all’inizio e c’è tanta strada ancora da fare ma siamo sulla pista giusta!”

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium