Attualità - 21 maggio 2022, 09:40

Anche ad Alba i bambini imparano l'importanza delle api: posizionate tre arnie a San Cassiano

Ieri è stata la giornata mondiale dedicata a questo insetto impollinatore. L'assessore Boschiazzo: "Abbiamo realizzato una via delle api che parte da Mussotto ed arriva in corso Europa"

I bambini presenti al parco San Cassiano durante la spiegazione sull'importanza delle api per l'umanità

I bambini presenti al parco San Cassiano durante la spiegazione sull'importanza delle api per l'umanità

Ieri, 20 maggio, è stata la giornata mondiale dedicata alle api. Un piccolo insetto fondamentale per l’ecosistema: il 70% delle colture dipende dal suo paziente lavoro di impollinazione. Eppure le api stanno soffrendo per il caldo, per i pesticidi, per l’azione dell’uomo, con la conseguente diminuzione di pappa reale e miele, due prodotti che abbiamo imparato a ricavare grazie al paziente lavoro degli apicoltori.

Alcuni dati che confermano l’importanza delle api e degli insetti impollinatori (Fonte Ispra Ambiente, organo governativo): circa il 70% delle 115 principali colture agrarie mondiali beneficia dell’impollinazione animale. In Europa la produzione di circa l’80% delle 264 specie coltivate dipende dall’attività degli insetti impollinatori. La produzione agricola mondiale direttamente associata all'impollinazione animale rappresenta un valore economico stimato tra 235 e 577 miliardi di dollari. Secondo il Rapporto sullo Stato del Capitale Naturale in Italia la valutazione economica del servizio di impollinazione delle aree agricole italiane è pari a circa 3 miliardi di euro l’anno. La riproduzione dell’88% delle piante selvatiche da fiore del mondo (circa 308.000 specie) dipende, almeno in parte, dall'impollinazione animale per la riproduzione.

E sono state numerose le iniziative a favore della sensibilizzazione. Anche ad Alba, grazie all’Aspromonte, nel primo pomeriggio di ieri si è svolta la posa delle arnie nel parco di San Cassiano, davanti ad un pubblico in prevalenza formato da piccoli studenti.

«Ieri abbiamo parlato ai bimbi dell'importanza delle api e, visto che noi ci crediamo molto a questo progetto, abbiamo realizzato una via delle api, la "bee street" che parte da Mussotto ed arriva in corso Europa in zona San Cassiano dove sono state posizionate tre arnie di api docili. L'attenzione della natura e la tutela di questi piccoli animali è fondamentale per la vita di tutti. Inoltre i bambini hanno potuto capire come le api non siano pericolose: pungono solo se le si disturba a casa loro, cioè nelle arnie che difendono strenuamente» ha dichiarato l’assessore Elisa Boschiazzo.

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU