/ Politica

Politica | 21 maggio 2022, 08:41

Teatri di guerra contemporanei: “Dalla Serbia alla Russia: i demoni dell'occidente” con la partecipazione dell’inviato di guerra Toni Capuozzo

Appuntamento speciale per la rassegna di storia e geopolitica “Teatri di guerra contemporanei” promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Alba

Toni Capuozzo

Toni Capuozzo

Domenica 29 maggio 2022, alle ore 17, al Teatro Sociale G. Busca il tema sarà: “Dalla Serbia alla Russia: i demoni dell'occidente”.

Interverranno, tutti in presenza: Toni Capuozzo, giornalista e scrittore, col suo nuovo libro "Balcania", Fulvio Scaglione, giornalista e scrittore, e Francesco Ippoliti, Generale di Brigata. Modera: Pietro Giovannini.

 

A trent'anni esatti dall'assedio di Sarajevo, lo storico inviato di guerra Toni Capuozzo è tornato sul luogo simbolo del conflitto dei balcani per dare vita al documentario “1992 - 2022 Ritorno all'inferno” che verrà proiettato in sala.

Con il contributo del cameraman Igor Vucic, il giornalista rivive il clima di quei giorni drammatici in cui le forze del governo bosniaco, che aveva dichiarato l'indipendenza dalla Jugoslavia, si scontrano contro l'Armata Popolare Jugoslava e le forze serbo-bosniache, intenzionate ad annientare il neo-indipendente stato della Bosnia ed Erzegovina, per creare la Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina.

 

L’evento è organizzato in collaborazione con il Centro Studi di Letteratura, Storia, Arte e Cultura “Beppe Fenoglio” o.n.l.u.s.

Guarda l’evento anche sul canale YouTube Alba Cultura Eventi.


comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium