/ Economia

Economia | 17 maggio 2022, 10:02

La fossanese Balocco continua a sostenere la ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi

L’azienda dolciaria finanzia la borsa di ricerca di Alessandra Cataldo nell’ambito del progetto “Pink is good” contro i tumori femminili.

La fossanese Balocco continua a sostenere la ricerca scientifica di Fondazione Umberto Veronesi

La fossanese Balocco, eccellenza dolciaria Made in Italy, conferma il suo impegno al fianco di Fondazione Umberto Veronesi a sostegno del progetto “Pink is good”, finanziando il lavoro di un anno della ricercatrice Alessandra Cataldo.

Con una Laurea in Biotecnologie Mediche e Medicina Molecolare e un PhD in Patologia e Neuropatologia Sperimentali conseguiti presso l’Università di Milano, Alessandra Cataldo porterà avanti una ricerca presso la Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dal titolo “Il ruolo immunomodulatorio del miR-302b nei tumori della mammella”. L’obiettivo del suo progetto è studiare l'azione immunomodulatoria del miR-302b nel micromabiente tumorale per aumentare la risposta all'immunoterapia dei tumori mammari.

Ognuno di noi da bambino sogna in grande: io ambivo a fare delle scoperte che aiutassero la cura delle malattie. La tenacia e la fortuna hanno fatto sì che io realizzassi il mio sogno diventando una ricercatrice oncologica e ho capito che la ricerca per me non è solo aiutare gli altri ma anche me stessa. Poter studiare ed entrare nei meccanismi più reconditi di una cellula tumorale annienta la mia paura del non sapere. Penso che tutte le persone dovrebbero avvicinarsi di più alla scienza e alla ricerca per sconfiggere la paura ed avere più coraggio nell’affrontare i problemi che la vita ti mette davanti. La ricerca non è solo volta alla cura ma anche ad ampliare la conoscenza delle malattie; per me la ricerca è un arricchimento personale continuo, che mi permette di dare il mio contributo, di aggiungere un mattoncino, al muro della cura e della conoscenza”, afferma la ricercatrice Alessandra Cataldo, che si aggiunge ad altri eccellenti ricercatori che hanno ricevuto negli anni una borsa di ricerca post-dottorato assegnatale da Fondazione Umberto Veronesi grazie al supporto di Balocco.

Il progetto “Pink is good” di Fondazione Umberto Veronesi nasce per finanziare la ricerca scientifica e l’educazione alla prevenzione contro i tumori femminili, che ogni anno in Italia colpiscono più di 70.000 donne. Di questi, oltre 55.000 interessano il seno. La buona notizia è che oggi, proprio grazie ai passi avanti compiuti dalla ricerca scientifica, se il tumore è diagnosticato in fase iniziale le possibilità di guarigione possono superare il 90%.

Per questo, è importante continuare a sostenere la ricerca scientifica d’eccellenza, coinvolgendo nella raccolta fondi aziende e privati, perché tutti possano beneficiare dei risultati del progresso scientifico.

Grazie al continuo e prezioso sostegno di Balocco, azienda lungimirante accanto a Fondazione da tempo – dichiara Monica Ramaioli, direttore generale di Fondazione Umberto Veronesi - sarà possibile finanziare il lavoro di un’altra eccellente ricercatrice che quotidianamente è impegnata a trovare soluzioni di cura sempre più efficaci per il tumore al seno. Il numero dei ricercatori finanziati da Fondazione Umberto Veronesi continua a crescere anno dopo anno, grazie al contribuito delle persone, e soprattutto delle aziende, che condividono con noi l’importanza del sostegno alla ricerca scientifica, per il bene di tutti”.

Balocco, storico brand italiano, ha deciso di sostenere anche per quest’anno Fondazione Umberto Veronesi, dando ampio risalto su tutte le confezioni delle linee di frollini “Vita Mia”, “Fibra & Gusto” e “Novellini”, al progetto “Pink is good” al fine di porre la massima attenzione sul tema della ricerca scientifica.

Inoltre, questa importante collaborazione viene presentata sulle confezioni ZeroPiù Balocco, una nuovissima linea di frollini senza zuccheri aggiunti e ricchi di fibre, dalla texture extra-crunchy e in pratiche porzioni salva-freschezza, per un’alimentazione equilibrata sia a colazione che per uno snack goloso.

Una buona colazione è infatti il punto di partenza quotidiano per una sana alimentazione e uno dei principali fattori di prevenzione di numerose patologie, tra cui anche i tumori. Da anni Fondazione Umberto Veronesi ha acceso i riflettori sull’importanza delle corrette abitudini alimentari, con un grande impegno sul fronte della divulgazione, che Balocco ha deciso di sostenere con un sito web dedicato. Su baloccoperlaricerca.it è possibile trovare informazioni e consigli utili per una corretta alimentazione.  

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium