/ Cronaca

Cronaca | 11 maggio 2022, 13:02

Cuneo, archiviazione per il segretario dei Radicali: "Coltivando cannabis in casa non ha commesso reato"

Secondo quanto riportato in una nota il GIP ha disposto l'archiviazione. Blengino, però, ha ricevuto un'ammonizione ufficiale dalla Prefettura durante la convocazione di oggi

Cuneo, archiviazione per il segretario dei Radicali: "Coltivando cannabis in casa non ha commesso reato"

Stamattina il Segretario di Radicali Cuneo Filippo Blengino - accompagnato dalla Tesoriera di Radicali Italiani e avvocata Giulia Crivellini - é stato ricevuto dalla Prefettura di Cuneo in relazione alla disobbedienza civile realizzata la scorsa estate (aveva coltivato cannabis sul balcone di casa sua in un gesto di disobbedienza civile). La Prefettura lo ha ammonito, ma il GIP ha disposto l'archiviazione del procedimento nei suoi confronti per istigazione al consumo di sostanze stupefacenti.

"Questo mio gesto di disobbedienza é stato fatto, innanzitutto, per le forze dell'ordine e la magistratura che quotidianamente sono costretti a concentrare enormi risorse per perseguire reati legati alla coltivazione di una semplice piantina" ha dichiarato Blengino all'uscita della Prefettura. "Sono pronto a violare nuovamente la legge come gesto di disobbedienza civile contro una legislazione proibizionista che rovina le vite, riempie le carceri e intasa i tribunali. La battaglia andrà avanti, anche a Cuneo e anche in nome di Walter De Benedetto, che oggi vogliamo ricordare con profonda commozione".

La totale inerzia del Parlamento che da anni non discute la legge di iniziativa popolare sulla regolamentazione della cannabis e oggi il testo di legge del deputato Riccardo Magi in materia di autocoltivazione ci impone di continuare a evidenziare l’urgenza di superare la legge criminogena in materia di sostanze stupefacenti” ha aggiunto Crivellini, che ha difeso Blengino assieme all'avvocato Alberto Ventrini.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium