/ Attualità

Attualità | 05 maggio 2022, 15:19

Maltempo e perturbazioni in Granda: è allerta gialla in tre zone del cuneese

Si tratta delle valli Varaita, Maira, Stura, Tanaro e della piana del cuneese: si prevedono locali allagamenti e isolati fenomeni di versante

Maltempo e perturbazioni in Granda: è allerta gialla in tre zone del cuneese

Che il maltempo e l'instabilità meteorologica avrebbero caratterizzato anche questa prima settimana di maggio si sapeva. Ma le perturbazioni diffuse che hanno caratterizzato alcune zone della provincia di Cuneo sin dall'inizio della giornata di oggi (giovedì 5 maggio) potrebbero aggravarsi più del previsto.

Arpa Piemonte ha infatti diramato, alle 12 di oggi, il proprio bollettino con le indicazioni per l'allerta meteorologica e idraulica. Segnalando nelle zone delle valli Varaita, Maira, Stura, Tanaro e nella piana del cuneese uno stato di allerta "gialla" (ovvero con la possibile frequenza di fenomeni localizzati, locali allagamenti e isolati fenomeni di versante). Si segnala anche un rischio, pur basso, di frane nella sola val Tanaro.

Il resto della regione appare come allerta "verde", per fortuna.

Il bollettino è valido sino alle 13 di domani (6 maggio), quando ne verrà diffuso uno più aggiornato. Anche per le prossime ventiquattro ore si prevede tempo perturbato sul Piemonte e precipitazioni diffuse a possibile carattere temporalesco, con fenomeni particolarmente intensi sul settore sudoccidentale, ma con una graduale attenuazione a partire da nord.

All'inizio del pomeriggio i vigili del fuoco, pur allertati, non hanno ancora riscontrato situazioni di particolare gravità.

Simone Giraudi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium