Attualità - 04 maggio 2022, 19:29

Diano d'Alba: la Provincia mette in sicurezza la galleria di ingresso al paese

Un primo intervento da 70mila euro eviterà la caduta di calcinacci dalla parete anche tramite la posa di una rete di contenimento

Diano d'Alba: il sopralluogo alla galleria di ingresso paese (Foto Facebook)

Diano d'Alba: il sopralluogo alla galleria di ingresso paese (Foto Facebook)

Un restyling strutturale ed estetico attende la galleria di accesso a Diano d’Alba. Il Comune langarolo, in sinergia con la Provincia, ente competente sulla strada, annuncia che nei prossimi mesi partiranno i lavori di messa in sicurezza dell'infrastruttura, nei giorni scorsi oggetto di un sopralluogo.

Il vicepresidente della Provincia Massimo Antoniotti illustra l’intervento: «Sono previsti lavori d'urgenza per circa 70mila euro, con la messa in sicurezza della parte di caduta del calcestruzzo tramite operazioni di lavaggio e la sistemazione di una rete di protezione anticaduta. Il prossimo anno invece si faranno opere di impermeabilizzazione. Il progetto nasce da uno studio interno alla Provincia e coinvolge il Comune, che ha sollecitato l’intervento, al quale abbiamo prontamente risposto».

Il sindaco Ezio Cardinale dichiara: «Ringrazio Franco Graglia, Marco Gabusi, rispettivamente vicepresidente del Consiglio Regionale e assessore della Regione Piemonte, il vicepresidente della Provincia di Cuneo Massimo Antoniotti e il consigliere della Fondazione Crc Massimo Gula. La Provincia ha accolto la nostra richiesta che va a completare gli interventi di messa in sicurezza di questo tratto di strada provinciale, dopo i lavori effettuati prima e dopo la galleria, che hanno interessato le sponde dopo le frane degli anni scorsi. L’ingresso al paese sarà più bello e soprattutto più sicuro».

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU