/ Sport

Sport | 28 aprile 2022, 07:58

Volley A2/F: "Puma...ci vuole calma e sangue freddo!"; La Lpm Bam Mondovì oggi (19,30) ospita il Brescia in gara-2 della semifinale Play-off

La Lpm Bam Mondovì alle 19,30 ospita la Banca Valsabbina Millenium Brescia. Al PalaManera le lombarde di Beltrami si giocano il tutto per tutto. A Mondovì atteso il pubblico delle grandi occasioni

La Lpm di scena a Brescia (foto Guido Peirone)

La Lpm di scena a Brescia (foto Guido Peirone)

"Ci vuole calma e sangue freddo". La canzone di Luca Dirisio sembra calzare a pennello in vista del match di oggi (ore 19,30) tra la Lpm Bam Mondovì e la Banca Valsabbina Millenium Brescia, valida per gara-2 della semifinale Play-off di serie A2.

Una sfida che si preannuncia non indicata per i deboli di cuore e che si svolgerà in un PalaManera "bollente" e riadattato ai parametri imposti dalla Lega, che per semifinali e finali play-off chiede una capienza minima (in deroga) di 1200 posti. Le Pumine di Bibo Solforati, vittoriose a Montichiari in gara-1, si troveranno di fronte un Brescia ferito ma per nulla arrendevole.

Una squadra, quella di coach Beltrami, che scenderà sul taraflex del PalaManera con il coltello tra i denti e consapevole di doversi giocare il tutto per tutto per continuare l'avventura nei play-off. Di contro lo spirito in casa Lpm è alto dopo il successo ottenuto in gara-1 (1-3).

La vittoria di domenica scorsa deve rappresentare un meraviglioso punto di partenza in vista della gara odierna. Una grande occasione da cogliere al volo. Le ragazze di Solforati, tuttavia, quando scenderanno in campo dovranno dimenticarsi in fretta di essere in vantaggio nel confronto con le lombarde. La fame e la voglia di vincere dovrà essere almeno quella della vigilia di gara-1.

Le Pumine, inoltre, tecnicamente possono fare anche meglio di quanto fatto vedere domenica scorsa. Se in gara-1 la ricezione e la difesa sono state pressochè impeccabili, le rossoblù hanno la possibilirà di alzare l'asticella anche per quanto riguarda l'efficacia in attacco e altri fondamentali, evitando magari di commettere qualche errore di troppo al servizio.

Insomma, oggi in campo è molto probabile che si vedrà un Brescia diverso da quello visto domenica scorsa e il Puma dovrà essere pronto a controbattere punto a punto, con pazienza e concentrazione, con calma e sangue freddo appunto. Nella Millenium potrebbe essere recuperata in extremis l'opposto, nonché capitana, Marika Bianchini, assente in gara-1.

Un'arma in più per le padrone di casa, infine, sarà rappresentato dal pubblico del PalaManera, che in gran numero sarà presente per questa importantissima sfida. Anche il Brescia non sarà "solo", visto che per incitare le leonesse dalla Lombardia arriveranno una ventina di tifosi. I biglietti per assistere al match di questa sera sono ancora disponibili sul circuito "liveticket". Gli arbitri designati per questo incontro sono Maurina Sessolo e Denis Serafin. Al PalaManera il fischio d'inizio è fissato per le ore 19,30.

Matteo La Viola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium