/ Attualità

Attualità | 21 aprile 2022, 11:46

Per dieci giorni bus sostitutivi sulla Torino-Cuneo per lavori tra Trofarello e Fossano

Ripercussioni anche per chi dovrà raggiungere il capoluogo piemontese da Savona o da Alba. Il primo periodo di blocco tra il 26 aprile e il 5 maggio, il secondo tra il 17 e il 26 maggio

Per dieci giorni bus sostitutivi sulla Torino-Cuneo per lavori tra Trofarello e Fossano

Partiranno martedì 26 aprile i lavori diurni sulla linea ferroviaria tra Trofarello e Fossano. Si tratta di interventi programmati da tempo che consentiranno di potenziare la struttura di modo da consentire il passaggio di treni merci con carico assiale a 25 tonnellate per asse.

Il traffico ferroviario sarà fermato in due tranche per un totale di venti giorni: il primo periodo tra il 26 aprile e il 5 maggio, il secondo tra il 17 e il 26 maggio.
In questi giorni sarà attivato il servizio sostitutivo. Come spiegato dalla pagina Facebook Tpl in Granda il servizio, nella prima tranche di lavori, vedrà alcune modifiche.

"Con un investimento di circa due milione di euro - scrive Rfi - i lavori di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) rientrano nel più ampio progetto di potenziamento della linea che, per fasi, consentiranno il transito dei treni con il massimo carico trasportabile. In questa fase, gli interventi interesseranno la tratta compresa tra le stazioni di Trofarello e Fossano."

Grazie anche ai solleciti del gruppo dei pendolari è stato organizzato un importante sistema di autosostituzioni sia per le linee Torino-Cuneo e Torino-Savona, sia per gli sfm 4 e 7.

Nota a margine: nelle stazioni principali sarà attivo il servizio per la clientela di Trenitalia. Invitiamo gli utenti a rivolgersi agli sportelli preposti e a consultare il sito di Trenitalia prima di mettersi in viaggio nelle date indicate.

DA CUNEO A TORINO PORTA NUOVA
Nel dettaglio, da Cuneo a Torino Porta Nuova i treni avranno il consueto orario di partenza con trasbordo su bus sostitutivo da Fossano a Torino Porta Nuova e fermata nelle stazioni programmate dal servizio di Regionale Veloce. Rispetto al servizio ferroviario e per l’intera tratta bisogna considerare un tempo di percorrenza allungato di un ora e mezza (90 minuti).

Ma negli orari di ‘punta’ per chi utilizza il treno per lavoro sono stati inseriti dei bus autostradali diretti con partenza da Fossano alle 6 e 6,50 (con unica fermata intermedia a Torino Lingotto). Il primo permetterà di giungere a Torino P.N. alle 7,25, il secondo alle 8,15.

Sarà prevista anche una corsa bus dalla stazione di Cuneo alle 4,10 con arrivo a Torfarello previsto per le 6,30 e con alcune fermate intermedie (Centallo-Fossano-Savigliano-Cavallermaggiore-Racconigi-Carmagnola-Villastellone).

DA SAVONA A TORINO PORTA NUOVA

L’orario di partenza da Savona rimane quello usuale con previsto cambio con bus nella stazione di Fossano. Come spiega il post del gruppo Tpl in Granda “i rinforzi dei treni del mare saranno deviati sulla San Giuseppe-Alessandria senza fermate intermedie tra San Giuseppe e Torino Lingotto.”, mentre i pendolari che partono alle 5,30 da Savona potranno arrivare alle 6,50 a Fossano, prendere il bus autostradale con unica fermata intermedia a Lingotto e raggiungere Porta Nuova alle 8,15.

DA TORINO A CUNEO, DA TORINO A SAVONA

Da Porta Nuova i bus partiranno 93 minuti prima dell’orario consueto (tendenzialmente al minuto ’52 di ogni ora). Previsto cambio a Fossano e prosecuzione per Cuneo o Savona con treno. La fermata del bus è prevista in corso Vittorio Emanuele II angolo via Sacchi nei pressi della fermata di Arriva Italia e Cavourese dei servizi bus di linea per Pinerolo. Previsti anche in questo caso alcuni collegamenti diretti. Con partenza alle 16,50 da Torino Porta Nuova partirà il bus autostradale con unica fermata intermedia a Torino Lingotto e arrivo a Fossano alle ore 18,25. Mentre senza cambi alle 21,25 è previsto un bus che arriverà a Cuneo dieci minuti dopo la mezzanotte con fermate intermedie a Lingotto-Carmagnola-Cavallermaggiore-Savigliano-Fossano-Centallo. Anche qui i rinforzi dei treni del mare saranno deviati via Alessandria-San Giuseppe senza fermate intermedie tra Torino Lingotto e San Giuseppe.

ALBA - TORINO STURA

In questa tratta sarà attivo il servizio sostitutivo dei bus da Alba fino a Torfarello. I bus partiranno 60 minuti prima dalla città del tartufo. A Trofarello troveranno il treno sfm4 per Stura con l’orario ufficiale e fermate intermedie per Moncalieri-Lingotto- Porta Susa- Rebaudengo.

TORINO STURA - ALBA

Da Torino Stura a Trofarello vige l’orario ufficiale con fermate intermedie Rebaudengo-Porta Susa-Lingotto-Moncalieri. Da Trofarello bus sostitutivi con arrivo differito di 60 minuti rispetto al treno.

FOSSANO - TORINO STURA

Bus sostitutivo tra Fossano e Trofarello con partenza anticipata di 63 minuti rispetto al treno. Da qui parte il Sfm7 con fermate a Moncalieri-Lingotto-Porta Susa-Rebaudengo fino a Stura.   

TORINO STURA - FOSSANO

Da Stura a Fossano treni con programma originale Sfm7 fino a Trofarello (fermate Rebaudengo-Porta Susa-Lingotto-Moncalieri) poi bus sostitutivo fino a Fossano con arrivo differito di 60 minuti.

TORINO - ALBENGA/IMPERIA

I treni regionali della relazione Torino — Albenga/Imperia modificano il percorso e non effettuano fermata nelle stazioni di: Carmagnola, Cavallermaggiore, Savigliano, Fossano, Mondovì, Ceva e Cengio.

In allegato la locandina fornita di Trenitalia sulle modifiche nelle tratte interessate.

Files:
 2022.04.22 - Locandina Trofarello-Fossano 2  (350 kB)

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium