Curiosità - 19 aprile 2022, 10:18

"E' stato pazzesco, grazie di tutto l'amore": così Matteo Romano dopo l'esibizione in piazza San Pietro

Ieri il giovane cantautore cuneese ha chiuso l'incontro dei giovani con il Papa. Erano in circa 80 mila. A loro il grazie del Pontefice per essere tornati a riempire la piazza dopo due anni di pandemia

"E' stato pazzesco, grazie di tutto l'amore": così Matteo Romano dopo l'esibizione in piazza San Pietro

"E' stato pazzesco oggi cantare, grazie di tutto l'amore. E' stato bellissimo sentirvi cantare in così tanti Virale": così ieri sera Matteo Romano su Instagram, dopo l'esibizione in piazza San Pietro a Roma, davanti al Papa e a circa 80 mila ragazzi arrivati da tutta Italia per il Lunedì dell’Angelo.

E' stato lui a chiudere la giornata, aperta dal vincitore del Festival 2022 Blanco.

Una giornata ricca di momenti suggestivi, quella vissuta ieri in piazza San Pietro, che è tornata a riempirsi di giovani dopo due anni di pandemia. Il primo incontro con il Papa per i ragazzi, che già dalle 13 avevano riempito la piazza.

Un incontro a cui stato dato il nome “Seguimi” organizzato dalla Pastorale giovanile della Cei e pensato proprio come momento di rinascita dopo due lunghi anni di pandemia.

Il Papa, che ha fatto il suo ingresso in piazza dopo l'esibizione di Blanco, ha dato il benvenuto ai ragazzi e li ha ringraziati: "Questa piazza attendeva da tempo di riempirsi della vostra presenza, dei vostri volti e del vostro entusiasmo”. 

Poi il riferimento alla guerra in Ucraina e al cielo d'Europa denso di nubi. E tanto spettacolo, canzoni e riflessioni. Con Matteo Romano, il ventenne artista cuneese, che ha chiuso la giornata facendo cantare le decine di migliaia di giovani che hanno riempito e colorato la piazza.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU