/ Cronaca

Cronaca | 11 febbraio 2022, 21:47

Un 38enne di Revello la vittima del frontale alla Crocera di Barge

Il violento scontro lungo un rettilineo della Provinciale 589. Ferita una seconda persona, S.L., uomo originario di Roletto, trasportato in ospedale in codice giallo

Un 38enne di Revello la vittima del frontale alla Crocera di Barge

E’ un 38enne di Revello, Paolo Giuseppe Tuninetti, la vittima dell’incidente stradale verificatosi intorno alle 20.30 di oggi, venerdì 11 febbraio alla Crocera di Barge, lungo la Provinciale 589. L’incidente si è verificato nel tratto compreso tra Saluzzo e Pinerolo,lungo uno dei rettilinei della Provinciale.

Per cause in corso di accertamento la Mercedes guidata dal giovane è andata a scontrasi con un Ford Tourneo Courier mentre i due veicoli viaggiavano lungo un rettilineo in direzione Cavour. Ma da quanto trapela alla base del sinistro mortale pare esserci un sorpasso.

L’impatto è stato violentissimo. Tuninetti è rimasto incastrato tra le lamiere contorte della Mercedes, e soltanto l’intervento dei Vigili del fuoco, giunti da Barge e Saluzzo, ha permesso di liberarlo dall’abitacolo della vettura. La strada è infatti rimasta chiusa per un paio di ore, prima per permettere – in totale sicurezza – le operazioni di soccorso, e poi per effettuare tutti i rilievi volti alla ricostruzione della dinamica.

Gli elementi utili sono stati raccolti dai Carabinieri, sul posto con una pattuglia della stazione di Revello e con il Nucleo radiomobile di Saluzzo.

Le sue condizioni sono apparse sin da subito disperate: sono intervenute la medicalizzata dell’emergenza sanitaria 118 giunta da Saluzzo, e l’ambulanza partita da Barge.

La centrale operativa 118 aveva disposto l’invio anche dell’elisoccorso, in regime di volo notturno, ma il mezzo aereo è stato fatto rientrare alla base prim’ancora di arrivare: il medico sul posto non ha potuto far altro che constatare il decesso di Tuninetti.

Ferito, ma in condizioni molto meno gravi, S.L., uomo originario di Roletto, che è stato trasportato con l’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale “Agnelli” di Pinerolo, in codice giallo, di media gravità.

Tuninetti, classe 1984, di professione muratore, era originario di Revello, dove viveva insieme ai genitori.

Nicolò Bertola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium