/ Sport

Sport | 09 febbraio 2022, 17:30

Volley A2/F: in Sicilia è Puma Show! La Lpm Bam Mondovì si scatena e travolge il Catania per 0-3

Puma travolgente! La Lpm Bam Mondovì supera in trasferta il Catania per 0-3. Tredici punti per Veronica Taborelli

La Lpm che festeggia a Catania

La Lpm che festeggia a Catania

Il Puma è tornato? Sembrerebbe proprio di si! La Lpm Bam Mondovì ha superato in trasferta la Rizzotti Design Sicilia Catania con un netto 0-3, ottenendo così il suo terzo successo consecutivo. Nel match valido come recupero della terza giornata di ritorno della regular season, la squadra di Solforati ha travolto le avversarie.

Un risultato ineccepibile e che esprime appieno l’andamento del match. Pumine brave in ricezione e in difesa, oltre a essere incisive in attacco con Populini (12) e Taborelli (13) in gran giornata. Tra le migliori in campo anche la palleggiatrice Maria Luisa Cumino, protagonista di una distribuzione pulita e che ha esaltato le doti balistiche della squadra monregalese.

Una prova corale di alto livello, con evidenti e confortanti miglioramenti rispetto le ultime due uscite con Vicenza e Modica, dove comunque erano giunte due vittorie. Il Catania della ex Martina Bordignon (7) è sembrato inerme di fronte alla determinazione e alla grinta delle Pumine. L’ultima ad alzare bandiera bianca in casa Rizzotti è stata Alessia Conti (10), di certo la migliore del Catania.

Grazie a questo successo la Lpm scavalca momentaneamente il Pinerolo in classifica e aggancia al primo posto la Cda Talmassons, anche se le monregalesi hanno giocato una gara in più delle friulane e due in più rispetto la squadra di coach Marchiaro,

PRIMO SET: errori gratuiti in avvio per entrambe le formazioni e risultato sul 3-3. Pallonetto di Molinaro e Puma sul 3-5. Il muro catanese funziona bene e le padrone di casa bloccano i tentativi di fuga delle Pumine. Doppio ace per Alessia Populini. Sul punteggio di 5-10 arriva la prima richiesta di time-out da parte di coach Chiappafreddo. Buon momento per la squadra di Solforati, che dopo il primo tempo vincente di Beatrice Molinaro vola sul 5-12. Il Catania recupera due lunghezze. Anche Leah Hardeman inizia a carburare e il Puma torna a +7 sul 9-16. In campo è Mondovì show e sul 9-18 coach Chiappafreddo chiama il secondo time-out. Lpm praticamente perfetta, che poco dopo chiude sul 13-25.

 

SECONDO SET: padrone di casa avanti 4-2. Il Puma ritrova la parità sul 6-6. Un errore arbitrale fa innervosire le Pumine e sul 9-7 coach Solforati chiama il primo time-out a disposizione. Si rientra in campo e la Lpm ritrova la parità. Nuovo break per la formazione siciliana che si porta sul 13-11. Doppio ace di Ulrike Bridi e Catania a +3. Le Pumine non riescono ad accorciare e la Rizzotti avanza sul 19-16. Due punti recuperati dalle ragazze di Solforati. Time-out chiesto da coach Chiappafreddo sul 19-18. Si rientra in campo e arriva il punto della parità. Ace di Cumino ed Lpm sul 19-20. Muro di Francesca Trevisan e Puma che porta a due i punti di vantaggio. Sul 20-23 coach Chiappafreddo non può fare altro che chiamare il secondo time-out. Catania in tilt e dopo l’ennesimo errore in attacco delle siciliane sono 4 i set-point a disposizione del Mondovì. Al servizio ci va Alessia Populini, che piazza un ace per il definitivo 20-25.

TERZO SET: diagonale vincente di Leah Hardeman. Puma travolgente sull’1-4. Alessia Populini è in giornata e la Lpm vola sul 4-8. Mani-out vincente di Mila Montani e Mondovì avanti 7-13. Time-out di coach Chiappafreddo. Si rientra in campo e Veronica Taborelli realizza un ace. Puma che continua a spingere e sul 10-18 arriva il secondo time-out richiesto dalla panchina siciliana. Ancora un ace per Alessia Populini ed Lpm sull’11-21. Mondovì sempre più vicina al traguardo. Arrivano undici match-point per la squadra di Solforati. Al secondo tentativo ci pensa Francesca Trevisan a trovare il diagonale vincente che chiude set e match sul 14-25. Puma straripante!

RIZZOTTI DESIGN PALLAVOLO SICILIA CATANIA - LPM BAM MONDOVI' 0-3 (13-25 20-25 14-25) - RIZZOTTI DESIGN PALLAVOLO SICILIA CATANIA: Bridi 5, Bulaich Simian 6, Catania 2, Conti 10, Bordignon 7, Bertone 6, Oggioni (L), Poli 1, Picchi. All. Chiappafreddo.

LPM BAM MONDOVI': Populini 12, Molinaro 7, Taborelli 13, Hardeman 6, Montani 8, Cumino 1, Bisconti (L), Trevisan 5, Giubilato (L), Ferrarini. Non entrate: Pasquino, Bonifacio. All. Solforati.

ARBITRI: Giorgianni, Guarneri. NOTE - Durata set: 23', 27', 21'; Tot: 71'.

Matteo La Viola

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium