/ Economia

Economia | 09 febbraio 2022, 12:24

L’albese Ferrero lancia il suo e-commerce: Nutella e Kinder ora si comprano on line

Dopo il lancio nelle festività natalizie va a regime il nuovo canale di vendita che la multinazionale albese ha inaugurato dedicandolo ai suoi prodotti di punta

L’albese Ferrero lancia il suo e-commerce: Nutella e Kinder ora si comprano on line

Distribuita in 160 Paesi nei cinque continenti, la crema spalmabile più celebre al mondo sceglie di stare al passo coi tempi sbarcando in quello che ancora mancava alla multinazionale albese: un canale diretto per la vendita on line.

L’importante novità in casa Ferrero è quella comunicata da Deliverti, gruppo leader nel settore delle strategie in ambito e-commerce che dal 2021 lavora allo sviluppo e alla gestione di una vetrina sul web – raggiungibile all’indirizzo shop.ferrero.it – partita con Nutella e Kinder e che, dopo la fase di lancio avvenuta durante le feste natalizie, procederà nel nuovo anno con nuovi obiettivi di crescita.
 
"La partnership tra Ferrero e Deliverti – si fa sapere dall’azienda romana - nasce nel 2021, anno in cui il fenomeno degli acquisti online è protagonista di una crescita esponenziale, legata in parte anche all’attuale momento socio economico. Nel corso dello scorso anno, il comparto del retail online in Italia ha confermato una crescita del +18% rispetto all’anno precedente. Forte dei successi già ottenuti con le esperienze di collaborazione con marchi del settore come Parmalat e Coca-Cola, Deliverti ha confezionato per lo store digitale di Ferrero una strategia di vendita 'user-centred' in grado di rispondere al meglio alle nuove esigenze di consumo espresse dagli utenti".

"Una partnership –
prosegue la nota – che ha condotto a risultati significativi nell’anno appena concluso. L’obiettivo della collaborazione è lo sviluppo dello shop online di Ferrero coordinando ogni aspetto del flusso di vendita, dallo sviluppo dell’applicativo utilizzato per consentire la personalizzazione dei prodotti a quello di gestione delle attività di magazzino, e ancora, dal packaging degli articoli alla fatturazione, incassi e reportistica".

“L’innovazione di questo progetto –
commenta Fabio Scalet, ceo di Deliverti – sta nel rendere unico il prodotto per il lancio di un nuovo canale distributivo, disintermediando il rapporto con il consumatore. Mi ha colpito la capacità di Ferrero di interpretare in un modo così efficace il tema dell’e-commerce, utilizzando una strategia di personalizzazione che esalta l’univocità del prodotto".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium