/ Attualità

Attualità | 27 gennaio 2022, 07:54

Green pass, si valuta l'ipotesi della durata illimitata per chi ha la terza dose

La proposta prevede di prolungare la durata della carta verde fino a nuove indicazioni su un eventuale nuovo richiamo vaccinale

Green pass, si valuta l'ipotesi della durata illimitata per chi ha la terza dose

Green pass illimitato per chi ha completato il ciclo di vaccinazioni anti covid con tre dosi e ai guariti, almeno fino a quando non arriveranno nuove indicazioni dall'Ema e dall'Aifa su un ulteriore richiamo. 

Sarebbe questa l'ipotesi al vaglio del Governo che, entro il 1° febbraio, dovrà decidere come intervenire.  A partire da tale data, infatti, la validità della carta verde scenderà da 9 a 6 mesi e, di conseguenza, molti cittadini, che avevano fatto la dose "booster" a settembre, si ritroveranno ad avere il green pass scaduto.

La decisione potrebbe arrivare dopo l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica.

Intanto, per quanto riguarda la nostra Regione, il Piemonte ieri, mercoledì 26 gennaio, in base ai dati pubblicati dalla Fondazione Gimbe, si è confermato, insieme alla Valle d’Aosta, in testa alle regioni italiane per numero di terze dosi già somministrate.

L’83% di chi ha maturato i tempi ha già ricevuto il richiamo “booster”.

In particolare, su quasi 2,8 milioni di persone con ciclo primario completo da almeno 120 giorni (doppia dose o monodose nel caso di chi ha ricevuto J&J) in Piemonte oltre 2,3 milioni ha già ricevuto la somministrazione della dose aggiuntiva.

 

 

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium