/ Cronaca

Cronaca | 26 gennaio 2022, 11:15

Violenta rissa in un bar a Camerana: locali vietati per quattro giovani, colpiti dal Daspo Willy

La misura è stata emessa lo scorso 17 gennaio dal questore di Cuneo. L'episodio è accaduto ad agosto scorso

Violenta rissa in un bar a Camerana: locali vietati per quattro giovani, colpiti dal Daspo Willy

Una violenta rissa a San Giovanni Belbo, località di Camerana, lo scorso 28 agosto.

Quattro persone, all'interno di un locale, iniziarono a lanciarsi piatti, bicchieri e divisori di plastica. Un uomo presente in quel momento, colpito al volto proprio dal divisore, riportò la frattura delle ossa nasali con prognosi di 25 giorni.

A distanza di mesi, dopo aver valutato l'accaduto, lo scorso 17 gennaio il questore di Cuneo, Nicola Parisi, ha emesso quattro Daspo Willy in capo ai soggetti protagonisti del grave episodio.

A seguito del provvedimento del Questore, i quattro, considerati pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, non potranno avere accesso o stazionare nelle immediate vicinanze di quel locale ma non solo. Non potranno frequentare i bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari del comune di Camerana, in località San Giovanni Belbo, per un periodo compreso tra 12 e 18 mesi, pena, in caso di accertata violazione, la reclusione da sei mesi a due anni e la multa da 8000 a 20000 euro.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium