/ Sport

Sport | 19 gennaio 2022, 09:34

Sci alpino: a Bardonecchia si sono svolte le gare di Coppa Italia Master, tutti i vincitori e i podi

La competizione si è chiusa domenica 16 gennaio con un gigante disputato sulla pista 23 Olimpica.

Sci alpino: a Bardonecchia si sono svolte le gare di Coppa Italia Master, tutti i vincitori e i podi

Le gare della Coppa Italia Master a Bardonecchia si sono concluse domenica 16 gennaio con un Gigante disputato sulla pista 23 Olimpica.  

Nella gara 1 Silvia Maria Vagnone dello Sci Club Claviere si è imposta nella categoria Master D con il tempo di 1’,06”,19/100, precedendo sul podio Claudia Bassetti (Sauze d’Oulx) ed Elena Navello (Coordinamento Sci Club). Nella gara 2 Silvia Maria Vagnone ha fatto segnare il tempo di 1’,06”,30/100 ed ha preceduto Claudia Bassetti ed Elisabetta Rosso (Lurisia).

Tra i Master C nella gara 1 primo in 1’,03”,42/100 Luigi Luciano Bechis del CUS Torino, davanti a Giovanni Domenico Sattanino (Prali Val Germanasca) e ad Alfredo Novelli (Ski Team Sauze 2012). Bechis ha concesso il bis nella gara 2, tagliando il traguardo con il  tempo di 1’,06”,06/100, nuovamente davanti a Sattanino e a Novelli.

Marco De Toma dell’Enjoyski Team ha vinto la gara 1 dei Master B in 59”,37/100, precedendo sul podio Stefano Falletti (CUS Torino) e Massimiliano Marino (Cuneo Ski Team). Stefano Falletti ha vinto la gara 2 in 1’,01”,23/100, davanti ad Alessandro Granata (Piacenza Ski Team) e a Marco De Toma. Michele Mariucci del P4S era l’unico concorrente Master A in entrambe le gare.

Nella categoria Giovani-Seniores femminile nella gara 1 affermazione di Francesca Della Donna del P4S in 1’,02”,41/100. Al secondo posto Chiara Polimeni (Racing Team Vialattea), al terzo Martina Bertorello (Asd Les  Arnauds). Nella gara 2 Francesca Della Donna ha vinto in 1’,03” e ha preceduto Alessandra Rigone (P4S) e Cecilia Ferraris (Lancia). Matteo Rocca del P4S si è imposto nella gara 1 della categoria Giovani-Seniores con il tempo di 56”,54/100, precedendo Francesco Barreca (P4S) e Marco Eiraudo (Lancia). Nella gara 2 rivincita di  Eiraudo, con il tempo di 1’,00”,05/100, davanti a Filippo Adamo (P4S) e a Federico Bollati (Bardonecchia).

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium