/ Cronaca

Cronaca | 18 gennaio 2022, 19:56

Secondo incendio boschivo di giornata nel saluzzese. Intervento di bonifica a Sanfront

Un'ampia porzione di terreno silvicolo a fuoco, ma non sono coinvolte persone nè abitazioni. Le squadre di vigili del fuoco e Aib sono in loco dalle ore 17

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Un nuovo intervento per un incendio boschivo nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 18 gennaio, in valle Po, tra le alture del comune di Sanfront.

A fuoco un’ampia porzione di terreno silvicolo su cui stanno operando dalle ore 17 diverse squadre per bonificare l’area. Sul posto stanno intervenendo alcuni gruppi di soccorso permanenti provenienti dal comando centrale dei vigili del fuoco di Cuneo, coadiuvati dai volontari di Venasca e Barge e dai volontari Aib di zona. 

Al momento la situazione è sotto controllo: le fiamme non hanno interessato abitazioni o persone ma il fronte è esteso per quasi 5 km. Qui interverrà domattina l'elicottero per spegnere le fiamme rimanenti, mentre resterà un presidio attivo nella notte. 

Mentre è stato bonificato l’incendio scoppiato tra i boschi di Manta, a non molti chilometri di distanza, poche ore prima, alle spalle del castello, in località Ramanta. Anche qui nessuna persona e abitazione è stata coinvolta. Qui intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Saluzzo con i volontari di Busca e gli Aib mantesi.

Sull’origine di entrambi gli incendi sono ancora in corso gli accertamenti. Ricordiamo che da sabato 16 gennaio vige sulla nostra regione lo stato di massima pericolosità legata agli incendi boschivi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium