/ Cronaca

Cronaca | 18 gennaio 2022, 19:15

Alba, ottantenne scippata e fatta cadere a terra in via Macrino

L'episodio verso le ore 15 in pieno centro storico. Per l’anziana tanto spavento e qualche escoriazione: è stata portata all'ospedale di Verduno per accertamenti. I Carabinieri alla ricerca del responsabile

Alba, ottantenne scippata e fatta cadere a terra in via Macrino

Un episodio che ha lasciato increduli i passanti quello accaduto nel pomeriggio di oggi (18 gennaio) in via Macrino ad Alba, quando, verso le ore 15, un malvivente ha scippato una donna di 80 anni strappandole la borsa e facendola cadere a terra.

Una scena durata pochi secondi, tra le urla della donna e la violenza del gesto. L’anziana, residente nella vicina via Diaz, è stata immediatamente soccorsa dai presenti e dai Carabinieri della locale Stazione, intanto giunti sul posto e che si sono subito messi sulle tracce dell’aggressore.

Per la donna tanto spavento e qualche leggera escoriazione: è trasportata in ambulanza all’ospedale di Verduno per accertamenti, mentre la sua borsa veniva ritrovata poco distante. Al suo interno mancavano le poche decine di euro con le quali l’anziana era uscita di casa.

Un fatto che purtroppo non rappresenta un episodio isolato, nel centro albese, dove negli ultimi mesi si sono registrati diversi episodi di atti vandalici e piccoli furti, i responsabili dei quali erano però stati assicurati alla giustizia dai militari della locale Compagnia Carabinieri.

Livio Oggero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium