/ Cronaca

Cronaca | 02 gennaio 2022, 16:57

E' un 71enne di Genova l'uomo precipitato con il deltaplano dopo il lancio dal monte Malanotte

Da tempo risiedeva nel Roero. L'incidente nel primo pomeriggio di oggi 2 gennaio, vani i soccorsi

E' un 71enne di Genova l'uomo precipitato con il deltaplano dopo il lancio dal monte Malanotte

E' Aldo Anselmo, genovese di 71 anni ma da tempo residente nel Roero, a Canale, l'uomo deceduto oggi 2 gennaio dopo essere precipitato durante un volo con il deltaplano, in zona Malanotte, nel comune di Frabosa Soprana.

La zona di Malanotte è conosciutissima dai piloti para e delta cuneesi, monregalesi e liguri. E Anselmo la conosceva bene, come testimoniano alcuni video girati proprio lì qualche anno fa. Pilota appassionato ed esperto, oggi è purtroppo deceduto, schiantandosi sulle rocce.

Vani i soccorsi, seppur tempestivi. I sanitari hanno purtroppo constatato il decesso.

I primi ad intervenire sono stati i soccorritori addetti alle piste. In seguito è intervenuto il Servizio di Elisoccorso Regionale la cui equipe sanitaria, coadiuvata dal tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, ha constatato il decesso del pilota. In seguito, dopo l'autorizzazione alla rimozione, le squadre a terra del Soccorso Alpino e dei Vigili del Fuoco hanno trasportato a piedi la salma per consegnarla alle autorità di Polizia Giudiziaria. Sul posto anche i carabinieri.

L'uomo lascia la moglie e due figlie.

Barbara Simonelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium