/ Politica

Politica | 22 dicembre 2021, 12:03

Da Sommariva Perno il rappresentante del Roero nel rinnovo Consiglio provinciale

Il 56enne vicesindaco Stefano Rosso tra i cinque esponenti del centrodestra nella rinnovata assise

Stefano Rosso Sommariva Perno

Stefano Rosso, 56 anni, vanta una lunga esperienza amministrativa nel municipio roerino

Il rinnovo del Consiglio provinciale dello scorso fine settimana ha eletto, per quanto riguarda la zona della Sinistra Tanaro albese, del vicesindaco di Sommariva Perno Stefano Rosso.

Cinquantasei anni, imprenditore nel settore alimentare, Rosso era candidato nella lista di centrodestra “Ripartiamo dalla Granda", per conto della quale è stato designato con 1.618 voti .

L’attuale vicesindaco vanta una lunga esperienza all’interno dell’Amministrazione sommarivese. Consigliere comunale per quattro mandati (coi sindaci Mario Bertolusso, Andreino Cane e Simone Torasso), è stato assessore e dal 2019 ricopre la carica di vicesindaco a fianco del primo cittadino Walter Cornero con deleghe a Turismo, Agricoltura e Commercio.

"Un ringraziamento va a tutti coloro che mi hanno supportato e dato fiducia per questo importante incarico - commenta -. Un cenno particolare va alla segreteria provinciale della Lega Salvini Premier, per avermi concesso una possibilità che spero di sfruttare al massimo, nell'interesse del territorio. L'ente Provincia ha necessariamente bisogno di un rilancio: la massima attenzione sarà concentrata su Bra e sul Roero, territorio da cui provengo, ripartendo dalla rete viaria e dalla sicurezza stradale, per poi passare al turismo, che dovrà rappresentare il fiore all'occhiello del nostro territorio, grazie alla sinergia continua con l'Atl locale".

Tiziana Fantino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium