/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2021, 09:37

Coldiretti, nocciole: un successo i corsi di corilicoltura

Due giorni di aggiornamento tenuti dai Tecnici dell’Agenzia 4A che a Neive hanno incontrato un folto gruppo di aziende corilicole

Coldiretti, nocciole: un successo i corsi di corilicoltura

Si sono tenute presso l’auditorium di Neive due giornate di aggiornamento sulla corilicoltura piemontese. I Tecnici Coldiretti Agenzia 4A specializzati nel comparto corilicolo hanno incontrato un numero significativo di aziende presentando un focus sul nocciolo che variava dalla lotta contro le principali avversità alla gestione ecosostenibile della coltura stessa.  Lo scopo della coltivazione del nocciolo è quella di riuscire a produrre una quantità costante negli anni di buona resa, senza difetti e di buona qualità organolettica rispettando l’ambiente. Partendo da questi spunti è stato fatto il punto sull’importanza di tecniche colturali come il sovescio e l’inerbimento, sul metodo più idoneo di potatura e sulla migliore distribuzione dei fitofarmaci. Anche l’invasione della cimice asiatica rappresenta un problema purtroppo in continuo sviluppo. Nelle giornate è stato presentata un’analisi riferita all’ultima annata agraria che, in seguito ai frappage svolti dai tecnici 4A, ha dimostrato una diminuzione significativa di cimiciato nelle aziende che hanno seguito maggiormente i bollettini tecnici di trattamento.

“Avere dei tecnici di campo specializzati nel settore – dichiara Cesare Gilli Segretario Zona Coldiretti Alba – che operano nell’interesse delle aziende e della salvaguardia dell’ambiente è uno dei tasselli fondamentali per garantire un servizio di consulenza conforme alle necessità del mondo corilicolo che rappresenta uno dei settori agricoli in più forte espansione”.

In primavera si svolgerà ancora una lezione in campo per mostrare a livello pratico le tematiche affrontate durante queste giornate formative.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di LaVoceDiAlba.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium