/ Eventi

Eventi | 08 dicembre 2021, 08:06

Festa dell’Immacolata: si accende il Natale in tutta la Granda

Mercatini di Natale dove trovare tante idee per i regali, presepi da visitare, musica da ascoltare, solidarietà: ecco alcune proposte tra gli eventi in programma per oggi, mercoledì 8 dicembre

Festa dell’Immacolata: si accende il Natale in tutta la Granda

Consulta i riferimenti indicati per eventuali aggiornamenti o modifiche della programmazione causate dal maltempo. Le iniziative qui proposte si svolgeranno secondo le attuali disposizioni previste per la prevenzione del Covid 19. Verifica le modalità di accesso alle manifestazioni alla luce delle normative vigenti. Tutti gli eventi di questa giornata li trovi

su: www.cuneoholiday.com e www.visitlmr.it

È tradizione per l’8 dicembre, festa dell’Immacolata Concezione, allestire la rappresentazione della Natività e nella Granda da oggi sarà possibile visitare presepi tradizionali, meccanici, storici e mostre di presepi. A Bra, nella Chiesa di Santa Croce oggi, dalle 15 alle 19, sarà possibile vedere il presepe artistico in cui sono rappresentati alcuni monumenti della città della Zizzola. A Cuneo un itinerario dei presepi comprende i presepi della Cattedrale e delle altre chiese del centro storico. A Verduno si inaugura oggi nel suggestivo Santuario del Beato Valfrè il “Presepe del Viaggiatore”, originale rappresentazione che coniuga le due grandi passioni dei realizzatori: i viaggi intorno al mondo e la costruzione di presepi. Le offerte raccolte saranno devolute all'associazione “Emergency”, all'ospedale chirurgico a Hajjah in Yemen.

A Cherasco tornano i presepi nei vecchi platani del viale del castello, mentre in Valle Maira l’Associazione Culturale Escarton rinnova la tradizione con l’allestimento del presepio all’interno degli antichi forni di Borgata Camoglieres a Macra. Il presepio è visitabile a qualsiasi ora fino a domenica 30 gennaio. Info: www.escarton.it

A Cavallermaggiore appuntamento con i mercatini di Natale presso l’ala e una speciale caccia al tesoro per bambini e famiglie. Sono in programma l’apertura straordinaria presepe storico-meccanico, la mostra presepi in san Sebastiano, l’apertura e la visita guidata alla chiesa di San Pietro. L’inaugurazione del Presepe Storico è prevista per oggi e le modalità di visita saranno in linea con le precauzioni per prevenire il contagio. Lo splendido allestimento, basato su gruppi di statue del ‘700, dell’800 arricchite da una raccolta di santon provenzali, riproduce aree diverse, ispirate alla Palestina dei tempi di Gesù ed a scorci del nostro Piemonte, con i caratteristici mestieri. Info: www.facebook.com/PresepeCavallermaggiore

Per conoscere altri presepi da visitare vai su: www.presepiingranda.it


Ad Alba da oggi, mercoledì 8 dicembre, a giovedì 6 gennaio si terrà la 14° edizione delle Notti della Natività. Le storiche vie centrali albesi ospiteranno affascinanti installazioni luminose, allestimenti e punti selfie natalizi. In piazza Ferrero ci saranno l'Albero degli auguri e la Grande Stella. In piazza Risorgimento si troverà l'abete scintillante e il libro dei desideri su cui annotare un pensiero da condividere. Il gruppo Sbandieratori e Musici Borgo San Lorenzo sfilerà alle 15.30 per le vie del centro storico sventolando sapientemente le bandiere bianche e blu.

Al Teatro Sociale Busca la commedia il “Tartufo” andrà in scena questa sera alle ore 21. il riadattamento dell’opera sposta l’azione dal Seicento all’Italia bene degli anni Settanta. Prevendite sul circuito Piemonte Ticket e presso il botteghino del teatro a partire da due ore prima dello spettacolo. Info: www.comune.alba.cn.it


A Bergolo oggi i mercatini di Natale (artigianato e prodotti tipici) verranno inaugurati alle 11 e alle ore 12 si aprirà la mostra di pittura. Alle 17 nel salone comunale, è in programma il Concerto di Matteo Fabi “Recital per violoncello solo” con musiche di Bach, Bloch e Ligeti. Ingresso libero. Per una migliore organizzazione dell'evento è gradita la prenotazione. Alle ore 18 l'accensione dell'albero di Natale e delle nuove luminarie. Info: www.comune.bergolo.cn.it


Ad Entracque oggi si festeggia la “Madonna das cuiette” con degustazione dei tradizionali gnocchi di patate al ragù di salsiccia presso la sala Maria José a partire dalle ore 12.30 con possibilità di asporto o di consumazione presso la sala. Accesso alla sala con “super green pass’ e mascherina.

Info: www.facebook.com/Entracque

Sempre ad Entracque, oggi, mercoledì 8 dicembre, si potrà visitare il Centro uomini e lupi. Le due sezioni del centro rimarranno aperte la domenica e tutti i giorni da domenica 26 dicembre a domenica 9 gennaio. Per l’ingresso è necessario essere in possesso del green pass.

Info: www.centrouominielupi.it


A Caraglio nel pomeriggio di oggi si tiene la terza Babbo Run Caraj, corsa non competitiva di poco più di 5 km, organizzata dalla Podistica Valle Grana insieme al Comune e alla Pro Loco di Caraglio. L’iscrizione si tiene dalle 13.30 in piazza Don Ramazzina, con inizio della corsa alle 14.30. L’iscrizione è a offerta libera: il ricavato sarà donato alla Croce Rossa di Caraglio per la nuova sede. Il percorso prevede la partenza da piazza Don Ramazzina; si sale poi alla chiesa di San Giovanni, quindi si devia verso Paniale. Da qui si passa a Merola per tornare in centro paese attraverso il sentiero del Belvedere. “Vestirsi preferibilmente da Babbo Natale”, ricordano gli organizzatori. Al termine della gara ci sarà l’accensione del pino di Natale.

Info e aggiornamenti: www.facebook.com/AssociazioneInsiemePerCaraglio


Appuntamento oggi, mercoledì 8 dicembre, presso 11 ristoratori della Valle Grana per il Cuiette Day 2021 in onore alla secolare tradizione della Madonna dle Cuiette (Madonna degli gnocchi), Festa dell'Immacolata. Ogni ristoratore proporrà un menù dedicato alla festa con protagoniste, naturalmente, le Cuiette fatte di patate locali al Castelmagno, Re della Valle, o altro. L’elenco dei ristoranti aderenti è pubblicato sul sito www.piatlinaeciarda.com/cuiette-day-2021


A Dronero i mercatini di Natale che si svolgeranno oggi con circa 50 espositori tra hobbisti, artigiani ed alimentari. Davanti ad alcuni negozi ci sarà possibilità di “Street Food”, cibo di strada: chi farà la trippa, salumi, panini e frittelle, zabaglione e varie bevande, ci sarà quindi la possibilità di mangiare in strada oltre che nei ristoranti. Tra le novità la mongolfiera in piazza XX Settembre e l’esposizione delle “Bici di Gianpy”. Tra gli eventi di strada: mangiafuoco, bolle giganti, giro in carrozza, zampognari con gruppo musicale “Playadies”, esposizione di moto d’epoca dell’associazione “Baloss”, mentre l’associazione “Amici della Ferrovia” aprirà la stanza del trenino. Nel corso della giornata cioccolata calda per tutti. Info: www.facebook.com/cittadidronero


Oggi a Casteldelfino c’è ‘La ballata de i raviole rustìe’ con eventi per tutti: passeggiata con guida e fotografo naturalista, bancarelle con prodotti locali e di artigianato. Ci saranno Babbo Natale e i suoi elfi che aspettano le letterine dei bambini, i giochi di una volta con ‘Prezzemolo’. Non mancherà la musica occitana, negozi e musei saranno aperti. Si potranno degustare le ‘raviole rustìe’ a 5 euro e presso i ristoranti convenzionati ci sarà un menù fisso a 25 euro. Nella borgata Torrette si potrà visitare il presepio con le statue in legno. Non mancheranno vin brulè, cioccolata calda, crepes dolci e salate e zucchero filato. Info: www.facebook.com/casteldelfinoviva.proloco


Anche oggi, mercoledì 8 dicembre, il Castello della Manta spalancherà le porte al pubblico per visite speciali: alle 11,30 e alle 15,30, nel percorso che si snoderà dalla chiesa di Santa Maria del Rosario alle sale affrescate saranno raccontate le tradizioni più diffuse legate ai simboli natalizi, dalla corona dell’Avvento all’albero addobbato, dal Presepe alle ghirlande, dall’agrifoglio al vischio. Negli ambienti del maniero, decorati per l’occasione, i visitatori potranno poi scoprire la storia della fortezza medievale tra aneddoti e affreschi, testimonianza viva della cultura cavalleresca. Alle 14,30 e alle 16,30 ci sarà un percorso specifico per i bambini dai 4 ai 10 anni. Nel negozio del Castello, infine, sarà possibile trovare tante idee regalo: dai prodotti gastronomici

confezionati con le materie prime provenienti dai beni Fai, ai libri, all’oggettistica.

Info: https://fondoambiente.it/news/vivi-il-natale-con-noi-ti-aspettiamo-nei-beni-del-fai


A Castellar oggi è in programma il “Mercatino di Natale”. Artigianato, piccoli eventi e tanto saranno alla base della giornata. Il piccolo borgo della Val Bronda sarà collegato a Saluzzo da un bus navetta che, dalle 9,30 alle 17,30, farà la spola tra la città (piazza XX Settembre) e Castellar, dove le luminarie sono accese e le vetrine dei negozi addobbata in vista delle festività. Decine le bancarelle che animeranno le strette vie del paese lungo le strade che salgono in collina e arrivano alla parte più antica del borgo, a ridosso del castello. Durante la giornata ci saranno letture per bambini, arricchita dai biscotti “La colazione di Sara” e dalla tisana ai ramassin per i bambini prenotati. Dalle 14,30 in centro paese prenderà vita il Presepe Vivente ideato dai bambini e dai ragazzi degli oratori della diocesi di Saluzzo. Nel pomeriggio, alle 16, concerto con la corale Tre Valli. La giornata a Castellar si chiuderà, alle 17,30, con lo spettacolo pirotecnico.

Info: www.fondazionebertoni.it


A Saluzzo oggi, 8 dicembre, le vie del centro saranno animate dal “Passacharriera natalizio”, i musicanti guidati da Sergio Berardo che porteranno le musiche del Natale occitano in piazza e vie cittadine. Al mattino si terrà il consueto mercato cittadino del mercoledì arricchito da qualche bancarella in più in occasione della festività dell’Immacolata. Sarà possibile la visita ai Fondi Storici dell’Archivio storico comunale, dalle 14 alle 18. Sempre al pomeriggio, alle 14,30, è in programma un tour guidato sulle rappresentazioni della Madonna nell’arte sacra promosso dall’ufficio turistico. La visita guidata esporrà la storia e l’iconografia della Vergine Maria Immacolata. Info e riferimenti per prenotazioni: www.fondazionebertoni.it


A Savigliano oggi nel centro cittadino, dalle prime ore del mattino, ci sarà il mercatino dell’antiquariato; dalle 16.30 è in programma “Madame Operà”, elegante spettacolo musicale di strada nel centro cittadino. Al Museo ferroviario, dalle 14.30 alle 18.30, si festeggia: “Buon compleanno museo! Aspettando il Natale tra le antiche locomotive”, con visita guidata dedicata ai più piccoli e laboratorio didattico a cura di “Voci di mamme” su prenotazione.

Info: www.comune.savigliano.cn.it e www.facebook.com/MuseoFerroviarioPiemontese


A Sanfront l’associazione delle mamme propone il Mercatino solidale nella centrale piazza Statuto nel pomeriggio di oggi con inizio alle 16. Alle ore 16.30 sono in programma letture animate e canti. Alle ore 17 verrà distribuita la merenda per tutti. Alle ore 18 è prevista l’accensione dell’albero di Natale in piazza Statuto. Il ricavato delle vendite del Mercatino solidale verrà interamente devoluto alla scuola dell’infanzia paritaria Asilo infantile “Guido Roccavilla”

di Sanfront, per finanziare laboratori esperienziali rivolti ai piccoli alunni.

Info: www.facebook.com/comunesanfront


Appuntamento prenatalizio oggi a Barge con svago per le famiglie, divertimento

per i più piccoli ed una vetrina per le attività commerciali del paese. Alle ore 9 si inizierà con l’apertura dei mercatini di Natale nelle due principali piazze del paese, Piazza San Giovanni e Piazza Garibaldi, e nelle vie adiacenti. Alle ore 10, in Piazzetta della Madonna, si apriranno le porte del Villaggio di Babbo Natale, dedicato a bambini e ragazzi. Sotto l’ala mercatale, la Pro Loco si occuperà della preparazione del pranzo, a base di polenta e salsiccia da asporto. Sarà necessaria la prenotazione. Sempre sotto l’ala, sarà aperta per tutta la giornata un’area divertimento per i più piccoli con caratteristici giochi in legno. Viale stazione ospiterà l’iniziativa “Mostraci il tuo presepe!”. Con il calare del buio, si darà il via all’accensione delle luminarie posizionate in tutto il paese. Info: www.facebook.com/ComunediBarge


Mercatino di Natale oggi anche a Piozzo. Dalle ore 9 alle 18, i visitatori potranno passeggiare tra i numerosi stand, allestiti nel centro storico, che proporranno idee regalo, prodotti artigianali e strenne natalizie. Nella casetta di Babbo Natale, i più piccoli potranno lasciare la loro letterina e scattare una fotografia insieme. Non mancherà un presepe creato con le tipiche zucche di Piozzo, presso la chiesa dei Battuti Neri. Per i più golosi cioccolata calda e muffin alla zucca, dolce tradizionale piozzese. Ingresso gratuito, green pass obbligatorio. Info: www.prolocopiozzo.it


A Villafalletto la “Marcia dei Babbi Natale” al parco del Maira in programma per oggi aprirà i festeggiamenti natalizi del paese. La marcia consiste in una camminata di circa 4 km adatta a tutte le età lungo i sentieri del parco e alla scoperta dei personaggi del presepe, allestito con oltre 80 statue a grandezza naturale realizzate in polistirolo. In caso di grandi nevicate con il percorso impraticabile l’associazione Amici del Maira propone una grande battaglia a palle di neve. L’invito è presentarsi vestiti da Babbo Natale oppure con il cappellino e con calzature adeguate alle condizioni meteo per percorrere il sentiero. Al termine verrà distribuita la cioccolata calda a tutti i partecipanti. Come ogni anno sarà

collocata una buca delle lettere nella quale i bambini potranno spedire le letterine a Babbo

Natale. Il ritrovo è per le 14.30 e la partenza alle 15, l’iscrizione è obbligatoria ed eventuali offerte saranno devolute all’Aisla Onlus di Cuneo. Sarà consegnato un piccolo omaggio a tutti i partecipanti. Info: www.facebook.com/AmiciDelMaira


A Cuneo oggi sono in programma tanti eventi tra mercatini di Natale nel centro storico, visite guidate e solidarietà. Nel pomeriggio è prevista la Babbo Run, camminata-corsa non competitiva aperta a tutti, famiglie con bambini, amanti dello sport, tesserati Fidal, Runcard o iscritti ad associazioni sportive. Ritrovo alle 15 in piazza Foro Boario, con partenza alle 16. Il percorso a circuito (5 chilometri con possibilità di tragitto ridotto) partirà da piazza Foro Boario (sotto il tunnel di luci lungo 20 metri) e proseguirà attraversando via Pascal, piazza Galimberti, rondò Garibaldi, viale Angeli sino all’altezza di via Fenoglio e ritorno. L’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto a sostegno delle attività organizzate da alcune realtà che sul territorio si occupano di sport e disabilità. All’arrivo dj set e beer brulè offerto a tutti i partecipanti da Open Baladin Cuneo. La parata musicale dei “Prismabanda” accompagnerà poi i partecipanti in piazza Galimberti. Nella città le luci si accenderanno con Andrea Loreni, unico funambolo italiano specializzato in traversate a grandi altezze, che alle 18.30 attraverserà Piazza Galimberti su un cavo illuminato a led sospeso a 15 metri d’altezza e darà ufficialmente il via a “IllumiNatale”.

Info: www.cuneoilluminata.eu e https://business.facebook.com/cuneoilluminata


A Ceva oggi è previsto il “Mercato dell’Immacolata” e, presso la Stazione, la partenza del treno storico di Natale con la locomotiva a vapore che da Torino raggiungerà la città alle 10.30.

Ad Ormea oggi è in programma Artigianato, che passione!”, mercatino dell'artigianato e dei prodotti tipici lungo le vie del centro storico dalle 9.00 alle 19.00.

In programma animazione per i più piccini e tante sorprese. Sarà anche in arrivo il Treno a Vapore. Presso la Casa delle meridiane alle 11 ci sarà l’apertura della mostra COLORS di Bruno Sacchetto alla presenza dell’autore. Alle ore 18 tradizionale accensione delle luci sull'albero di Natale in piazza in compagnia dei bambini delle scuole.

Info: https://comune.ormea.cn.it e www.facebook.com/ulmeta


A Pian Munè, Paesana oggi è in programma l’apertura: piste aperte allo skilift Fontanone con piste blu e rosse, tra cui la pista omologata Fisi; aperto anche il campo scuola per i principianti.

Per l’acquisto dello skipass la biglietteria è sempre aperta, ma si può comprare online su www.skipass.pianmune.it I locali di ristoro sono entrambi aperti, entrambi con servizio anche all’esterno, e chioschi per la caffetteria esterna. Si può salire in quota anche con le ciaspole.

Info: www.pianmune.it e www.facebook.com/PianMune


Anche Crissolo si prepara alla stagione invernale per gli appassionati di sci. La Monviso Ski

ha in programma l’apertura degli impianti oggi e saranno pronte ad accogliere gli sciatori i tre locali della zona: la “Baita della polenta”, il rifugio “Aquila nera” situato all’arrivo della Seggiovia Monviso a 1800 metri di quota, con splendida vista sulla catena del Monviso e il “Bar Ghincia”. Info: www.monvisoski.it, aggiornamenti: www.facebook.com/monvisoski


Per avere tutte le informazioni sulle stazioni sciistiche cuneesi, sulle piste da fondo e sulle altre attività da fare sulla neve visita la pagina dedicata sul sito: www.cuneoholiday.com

Bruna Aimar

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium