Attualità - 07 dicembre 2021, 16:28

Il Museo civico di Archeologia, Storia e Arte di Bra compie 30 anni

La sede di Palazzo Traversa dal 1991 accoglie le collezioni del primo museo fondato da Euclide Milano nel 1919 presso i locali del Museo Craveri

Immagini amarcord: era il 7 dicembre 1991, giorno dell'inaugurazione del museo a Palazzo Traversa di Bra

Immagini amarcord: era il 7 dicembre 1991, giorno dell'inaugurazione del museo a Palazzo Traversa di Bra

7 dicembre 1991 - 7 dicembre 2021: buon compleanno al Museo civico di Archeologia Storia e Arte di Palazzo Traversa di Bra che compie trent’anni. Lo stesso giorno del 1991, l’allora sindaco Roberto Dellarossa inaugurava alla presenza dei rappresentanti di Provincia e Regione, oltre che dei funzionari della Soprintendenza archeologica del Piemonte (le dott.sse  Liliana Mercando e  Fedora Filippi) il nuovo museo nella nuova sede di Palazzo Traversa.
Il museo raccoglieva l'eredità di quello fondato da Euclide Milano e inaugurato nel 1919 presso i locali del Museo Craveri, dove le collezioni di carattere storico-artistico e archeologico sono state ospitate sino al 1972.  

Sin dal 1991 presso Palazzo Traversa è stata allestita la sezione archeologica con la selezione dei reperti pollentini determinata dalla Soprintendenza.  Negli anni seguenti, dopo un ragionato studio delle collezioni artistiche civiche, è stata aperta al pubblico la sezione storico-artistica. Col tempo il museo ha visto via via aumentare i frequentatori, incrementando l'offerta per le varie fasce di utenza che contempla, oltre alle visite turistiche, le attività per le scuole, gli adulti, le famiglie e le persone con disabilità.

Testimone di questa evoluzione la direttrice del museo Giovanna Cravero, che ha assunto la carica pochi mesi prima del taglio ufficiale del nastro nel 1991.

 

 

 

Info: Città di Bra – Palazzo Traversa

tel. 0172.423880 – traversa@comune.bra.cn.it

Redaizione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU